L’errore più grande che si possa fare con le uova: lo fai anche tu? Guarda qui, non crederai ai tuoi occhi

Le uova sono davvero versatili in cucina, ma molti fanno un errore: ecco cosa non andrebbe mai fatto quando si tratta di questo alimento.

Sode, in padella, alla coque, strapazzate o come ingrediente principale di una frittata: le uova si possono cucinare in tanti modi e, con pochissimo tempo e zero difficoltà, ci permettono di portare in tavola  gusto e benefici per la nostra salute.  Senza dimenticare le innumerevoli ricette per dolci e torte in cui sono un ingrediente fondamentale.

uova è sbagliatissimo
Uova sbaglio da evitare (Credits: Canva) Universomamma

Molto spesso, seguendo il procedimento per la realizzazione di molte ricette, vediamo che è previsto solamente l’utilizzo della parte gialla ossia il tuorlo mentre quello dell’albume non è contemplato. La maggioranza, non sapendo cosa fare del bianco, pensa quindi di doverlo necessariamente buttare via, ma si tratta di un pessimo errore.

Innanzitutto, sprecare il cibo non è mai una buona abitudine né per le nostre tasche né per l’ambiente. Tra l’altro, in periodo di notevoli aumenti in bolletta dovuti alla terribile inflazione che ha colpito il Paese, non avrebbe senso cercare i modi possibili per risparmiare e poi non fare attenzione proprio alle piccole cose.

Visto che le uova sono generalmente gettonatissime in cucina, vogliamo suggerirvi come conservare correttamente gli albumi: essi potranno essere riciclati in una marea di ricette sia dolci che salate, proprio come si fa con i tuorli, ma è fondamentale seguire alcune regole affinché non vadano a male.

Buttare gli albumi delle uova è un errore: conservali così, ti saranno utilissimi

Se abbiamo appena finito di preparare la crema per un dolce o magari la classica carbonara, non gettiamo via gli albumi delle uova utilizzate. Possiamo usarli più in là, quando ne avremo la necessità. Ad esempio, quando decideremo di preparare delle meringhe, dei cupcake oppure un rotolo rustico.

Se li conserviamo in frigorifero, in un barattolo chiuso ermeticamente, potremo tenerli lì per 2-3 giorni; se invece decidiamo di tenerli in freezer, possiamo attendere fino a 3 mesi per consumarli. Un ottimo sistema per evitare di scongelarne più del necessario è metterli in contenitori riutilizzabili appuntandoci quante sono le uova a cui appartengono.

Una volta che li abbiamo scongelati, infatti, è assolutamente vietato rimetterli in freezer anche se ci accorgiamo che avanzano. Inoltre, è importantissimo ricordare che anche dopo essere stati congelati, essi non vanno mai consumati crudi bensì esclusivamente previa cottura.

Dopo averli tolti dal congelatore, teniamoli sempre a temperatura ambiente per qualche ora: in tal modo, saranno più facili da montare nel caso in cui ci stiamo accingendo a fare un dolce o una torta.

uova comportamento errato
Uova cosa sapere (Credits: Canva) Universomamma

E voi cosa siete soliti fare con gli albumi delle uova? Non trovate che siano alleati preziosissimi in tante ricette, proprio al pari dei tuorli?