Salame di cioccolato di Natale: con questo ingrediente diventa tutto più goloso, una fetta tira l’altra

Salame di cioccolato di Natale: con l’aggiunta di questo ingrediente diventa tutto più goloso. Provalo: una fetta tira l’altra!

Oltre al panettone e al pandoro, ci sono degli altri golosissimi dolci che si possono portare in tavola a Natale. Fra questi, per esempio, c’è anche il famoso tronchetto.

Salame di cioccolato Natale
Salame di cioccolato Natale. Credits: Canva – Universomamma

Se, però, stai cercando qualcosa di ancora più sfizioso ed originale non puoi assolutamente perderti la nostra ricetta di oggi. Nei prossimi paragrafi, infatti, andremo a vedere come preparare il salame di cioccolato in versione natalizia. Ti basterà aggiungere questo ingrediente ‘segreto’ e sarà ancora più buono. Provare per credere! Ma ora bando alle ciance e cominciamo! Il risultato finale sarà a dir poco sorprendente.

Salame di cioccolato di Natale: con questo ingrediente diventa tutto più goloso

Se vuoi preparare il salame di cioccolato in versione natalizia sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, andremo a spiegarti la ricetta passo dopo passo. Prima, però, diamo un’occhiata alla lista completa della spesa. Non dovrai fare altro che procurarti tutto il necessario, aggiungere questo ingrediente ‘segreto’ all’impasto ed il risultato finale sarà ancora più goloso. Sei curioso di saperne subito di più? Allora cominciamo! Ecco che cosa ti servirà:

  • 250 grammi di pandoro;
  • 100 grammi di cioccolato fondente;
  • 80 grammi di zucchero;
  • 150 grammi di burro;
  • 50 grammi di nocciole;
  • 50 grammi di granella di nocciola;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere;
  • cannella in polvere;
  • scorza d’arancia grattugiata;
  • zucchero a velo.

Preparazione

Come avrai potuto notare dalla lista completa della spesa, per preparare il salame di cioccolati di Natale basta sostituire i biscotti secchi con il pandoro. Inoltre, per dare al dolce un gusto più goloso e natalizio andremo ad aggiungervi anche la cannella e la scorza d’arancia. Ora, però, basta perdere tempo e cominciamo!

Innanzitutto, fai sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel forno a microonde. Dopodiché, aggiungi anche il burro a temperatura ambiente e fallo sciogliere con il calore del cioccolato. A questo punto, metti il pandoro spezzettato in una ciotola ed unisci il composto di burro e cioccolato, le nocciole intere, la granella di nocciola, lo zucchero, il cacao amaro in polvere, la cannella e la scorza d’arancia grattugiata.

Salame di cioccolato Natale
Salame di cioccolato Natale. Credits: Pixabay – Universomamma

Mescola per bene il tutto e poi stendi l’impasto su uno strato di pellicola trasparente, in modo tale da creare come un salsicciotto. Avvolgilo bene e poi metti a riposare il tuo salame di cioccolato natalizio in freezer per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, tiralo fuori, cospargilo con abbondante zucchero a velo ed il gioco è fatto. Sarà a dir poco irresistibile. Provalo: una fetta tira l’altra!

Il consiglio extra: se ti piace, puoi anche aggiungere all’impasto un cucchiaio di liquore o un po’ d’anice stellato. in questo modo, il tuo salame di cioccolato sarà ancora più aromatizzato.