Devi già cucinare, non sfibrarti anche a pulire: il trucco per i fornelli che ti risparmia tanta fatica

Cucinare per tante persone è un bell’impegno: non sfibrarti anche a pulire, prova questo trucco per i fornelli che ti risparmia tanta fatica

Quando abbiamo ospiti a pranzo o a cena e dobbiamo cucinare un menu completo per così tante persone è sicuramente già un bell’impegno. Come capiterà, ad esempio, nel periodo di Natale. Ovviamente dobbiamo anche trovare il modo di ritagliarci un momento per goderci la compagnia e le feste. Devi già cucinare, non sfibrarti anche a pulire: il trucco per i fornelli che ti risparmia tanta fatica.

trucco fornelli pulire
cucinare pulire trucco (credits pixabay) universomamma

Sappiamo bene che nel periodo delle festività ci sono sempre tante cose da fare e poco tempo. Noi vi abbiamo anche consigliato un modo ingegnoso per realizzare dei segnaposto personalizzati da abbinare alla vostra tavola senza dover spendere una fortuna: bastano dei vecchi tappi di sughero e il gioco è fatto!

Proprio perché saremo tanto indaffarati e la cucina sarà un disastro, meglio prevenire, non siete d’accordo? Scopriamo allora un piccolo trucco che può aiutarci a non stancarci troppo!

Non stancarti a pulire: il trucco per i fornelli che devi provare

Certo, ciò non significa che non dovrete igienizzare o lavare fornelli e stoviglie, ma almeno vi risparmierete la fatica di starvene a strofinare e scrostare per rimuovere residui di olio, alimenti e vari dalle superfici. Vi spieghiamo subito quanto è semplice: avete bisogno solo di un rotolo di carta stagnola e siete già a metà dell’opera!

stagnola trucco fornelli
carta stagnola fornelli (credits pixabay) universomamma

Sappiamo bene che quando si cucina, soprattutto a Natale, non mancano mai frittura, pesce e vari. E che olio, grasso e incrostazioni finiscono per rendere il nostro fornello un vero disastro.

E se vi dicessimo che c’è un modo per prevenire il tutto? Come? Con della semplice carta stagnola! Vi spieghiamo subito come dovete procedere. Andate a ritagliare i fogli di carta d’alluminio seguendo le dimensioni dei vostri fornelli. Al centro di ogni foglio realizzate un foro in cui far passare i bruciatori in modo da far aderire la stagnola alla superficie d’acciaio.

Assicuratevi che la stagnola non sia troppo vicina alla fiamma. Allo stesso modo, ricoprite le superfici dove intendete poggiare il cibo e che potrebbero sporcarsi o coprirsi di schizzi, olio e grasso. In questo modo la stagnola proteggerà i fornelli e le superfici. Una volta terminato di cucinare basterà toglierla e buttarla via. Una semplice passata di spugna e la vostra cucina sarà di nuovo immacolata. Niente incrostazioni, non dovrete faticare o strofinare usando litri di detersivo: un trucco geniale che di sicuro vorrete provare e che vi sorprenderà.

In questo modo non trascorrerete tutto il giorno chiusi in cucina e potrete godervi le feste in compagnia: tentar non nuoce, giusto?