È un anno fortunato per molti: la novità (molto piacevole) in busta paga

Gradito regalo in arrivo per tanti italiani: quest’anno porta una novità pazzesca in busta paga, ecco di cosa si tratta.

Il 2022 non è ancora terminato, ma giunti a questo punto, un bilancio si può sicuramente tracciare. Di sicuro, è stato un anno colmo di difficoltà, sia a livello globale che nazionale: eventi come lo scoppio della guerra in Ucraina e l’inflazione alle stelle hanno destabilizzato non poco il Paese e a risentirne sono stati proprio tutti, inclusi i nuclei familiari e i singoli cittadini.

Busta paga più ricca
Novità denaro stipendio (Credits: Canva) Universommma

C’è da dire che gli italiani hanno potuto e possono continuare a contare sull’appoggio di vari aiuti economici che il governo precedente e quello attuale hanno cercato di mettere a disposizione di determinate categorie. Grazie a tali bonus, molti possono tirare un sospiro di sollievo vista la difficile situazione originata dal Caro vita che pesa come un macigno sulle tasche delle famiglie.

Mancano ormai solo un paio di settimane per dare il benvenuto al nuovo anno ma, dopo tante difficoltà, il 2022 ci saluterà con una buona notizia: una novità che arriverà direttamente nella busta paga di tanti. Si tratta di un’agevolazione che non può esserci ogni anno, perché strettamente correlata a motivazioni ben precise.

Denaro extra in arrivo in busta paga: chi sono i beneficiari dell’importante novità

Da sempre dicembre è ritenuto un mese speciale dal punto di vista economico. La tredicesima mensilità erogata ai lavoratori dipendenti in questo periodo è un vero e proprio toccasana per molti e, non a caso, incide fortemente sui consumi relativi al periodo delle festività.

Stavolta però oltre a questo preziosissimo vantaggio, c’è un’eccezione che, tra l’altro, riguarderà anche il mese di gennaio. Ci sarà un aumento in busta paga per molti dipendenti: la somma di denaro prevista dipende ovviamente dai contratti collettivi, ma per gli impiegati e coloro che riscuotono lo stipendio ogni mese si tratta di 1/26 della retribuzione globale.

Una notizia più che positiva, ma a cosa è dovuto questo ‘regalo’? Al calendario! Sì, perché quest’anno il 25 dicembre sarà domenica e quindi i lavoratori perderanno una festività. Ebbene, secondo la legge in vigore, in tal caso il lavoratore ha diritto ad una retribuzione aggiuntiva. Stesso discorso varrà a gennaio, dal momento che anche il Capodanno cadrà di domenica.

Il prossimo anno comincerà quindi sotto i migliori auspici, con un aiuto che alleggerirà tantissimi cittadini. Inoltre, sebbene non sarà possibile usufruire di tale vantaggio anche a Natale 2023, si tratterà comunque di un anno ricco di ‘ponti’ che permetteranno di concedersi più giorni di festa.

Entro il 31 dicembre conosceremo ufficialmente la prima manovra del Governo Meloni. Tante altre novità ci aspettano sul fronte economico e gli emendamenti di questi giorni evidenziano un certo fermento in tale settore.

Novità somma denaro
Bella sorpresa in busta paga (Credits: Canva) Universomamma

Intanto, che ve ne pare di questa sorpresa in busta paga?