Qualche regalo a Natale sicuro non ti piacerà: sai cosa puoi farci? Voglio darti un’ottima idea

Cosa fare se a Natale ricevi un regalo che proprio non ci entusiasma: tieni a mente questa idea, ti sarà utile!

Tempo di acquisti e sorprese per coloro che seguono la tradizione dello scambio di doni a Natale. Ogni anno, si sa, negozi e centri commerciali vanno in tilt durante i giorni che precedono le festività perché tantissimi si dedicano allo shopping non solo per sé stessi ma anche per familiari ed amici. Se sei tra quelli che si lanciano nella ‘missione’ di trovare il pensierino giusto per la nonna, la zia, il cognato, la cugina e tutto il resto del parentado, saprai che a volte non è sempre facile ‘azzeccare’ il dono indicato per tutti.

Regalo Natale utilizzi
Regalo Natale sgradito cosa fare (Credits: Canva) Universomamma

Stessa cosa può capitare per i regali che ricevi tu: quante volte ti sarà capitato di aprire un pacco magari anche bello a vedersi per poi scoprire che il suo contenuto era quanto di più lontano dai tuoi gusti? Oppure, che si trattava dell’ultima cosa di cui avevi bisogno? Certamente, in quell’occasione sarai stata attentissima a non manifestare il tuo disappunto e avrai sfoderato il tuo sorriso più smagliante per non tradire il vero pensiero che stava attraversando la tua mente.

Una volta però che hai salutato il parente o l’amico in questione, molto probabilmente avrai pensato a come sbarazzarti di quel brutto oggetto, indumento, ecc. Già, perché diciamoci la verità: non è piacevole accumulare cose inutili in casa che aumentano il disordine ed accumulano polvere! Tra l’altro, è davvero un peccato lasciare roba inutilizzata negli armadi, nei cassetti o sulle mensole: gli sprechi andrebbero sempre evitati, soprattutto in un periodo come quello attuale.

Perciò, per aiutarti a dare frutto ad un regalo sgradito, vogliamo suggerirti un’idea da tenere presente nel caso non sapessi cosa farne.

Come riciclare un regalo di Natale che non ti piace: ecco l’idea che ti serviva

La prima cosa che viene in mente quando si parla di riciclare i regali è sicuramente quella di evitare brutte figure. Il gesto non è ovviamente elegante ma, come abbiamo detto, può succedere a chiunque di sbagliare nella scelta del presente. E, del resto, non è neanche saggio lasciare ammuffire le cose senza utilizzarle. Pertanto, è consigliabile trovare il modo migliore di sfruttare l’oggetto ricevuto al di fuori del proprio entourage.

Al giorno d’oggi possiamo affidarci ad Internet anche in questi casi: oltre a siti come Ebay e Vinted, dove è possibile vendere rispettivamente oggetti inutilizzati e abiti usati, c’è anche un’app gratuita che sta riscuotendo molto successo. Si chiama Swappy e non è altro che l’antica arte del baratto in chiave 2.0.

Scatta una foto del regalo, caricala sul sito, scegli una fascia di prezzo più o meno corrispondente e analizza le proposte presenti che abbiano più o meno lo stesso costo. Quando avrai individuato quella che fa per te, selezionala e se lo ritieni opportuno, contatta il  proprietario. Non dovrai sborsare nulla, quindi se non sarai soddisfatta dello scambio, non avrai perso niente.

Regalo Natale riciclo
Regalo Natale sgradito come usarlo (Credits: Canva) Universomamma

Avevi già sentito parlare di Swappy?