Né lasagne né cannelloni: è questo il primo piatto delle feste che farà impazzire tutti, da leccarsi i baffi!

Né lasagne né cannelloni: è questo il primo piatto delle feste che farà impazzire di sicuro tutti, da leccarsi i baffi! Non puoi perdertelo.

Hai già pensato a tutto per il menu di Natale? Se ancora sei indeciso su che cosa portare in tavola come primo piatto sei capitato nel posto giusto.

primo piatto feste Natale
Primo piatto lasagne. Credits: Pixabay – Universomamma

Sì, perché quest’oggi vogliamo proprio suggerirti una ricetta a dir poco spettacolare, ancora più buona delle classiche lasagne e dei soliti cannelloni. Di sicuro quando l’avrai provata non tornerai più indietro perché è davvero squisita.

Vedrai, sarà il piatto più amato delle feste e conquisterà proprio tutti, sia i grandi che i piccini. Ma ora basta perdere altro tempo prezioso e scopriamo subito di che cosa stiamo parlando. Prima, però, dai un’occhiata alla lista della spesa.

È questo il primo piatto delle feste che farà impazzire tutti

Lascia perdere le solite lasagne e i classici cannelloni, quest’anno a Natale per stupire tutti i tuoi ospiti devi servire questo primo piatto a dir poco eccezionale. Facile e veloce da realizzare, sarà il tuo asso nella manica per far felici sia i grandi che i piccini. Hai già capito di che cosa stiamo parlando? Di una pasta al forno molto speciale, vale a dire i conchiglioni ripieni. Per prepararli ti serviranno:

  • 500 grammi di pasta conchiglioni;
  • 700 grammi di carne trita;
  • 700 grammi di passata di pomodoro;
  • 2 carote;
  • 1 cipolla;
  • 1 costa di sedano;
  • 100 millilitri di vino bianco;
  • 800 millilitri di besciamella;
  • 60 grammi di parmigiano grattugiato;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva.

Preparazione

Semplici, buoni e scenografici, i conchiglioni ripieni sono quello che ci vuole durante le feste natalizie. Un primo piatto ricco di gusto che saprà conquistare di sicuro anche gli ospiti più esigenti. Per cominciare, pulisci e trita al coltello le carote, la cipolla e la costa di sedano.

Dopodiché, metti a scaldare una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva e versaci dentro  il mix appena preparato per realizzare il soffritto. Aggiungi, quindi, la carne trita e lasciala rosolare. Sfuma tutto con il vino bianco ed aggiungi la passata di pomodoro. Regola di sale e lascia cuocere il tuo ragù a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.

primo piatto Natale
Primo piatto conchiglioni. Credits: Canva – Universomamma

Nel frattempo, lessa i conchiglioni per qualche minuto in acqua salata e scolali molto al dente. A questo punto, ‘sporca’ una pirofila con un mestolo di besciamella e con uno di ragù e farcisci i singoli conchiglioni con il sugo. Disponili in teglia uno di fianco all’altro e cospargi la superficie con la besciamella.

Spolvera il tutto con una manciata di parmigiano grattugiato ed inforna a 200 gradi per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, tira fuori i conchiglioni e lasciali raffreddare per una decina di minuti e preparati a servire. Sarà un vero capolavoro di gusto. Da leccarsi i baffi!