Come pulire i gamberetti: tutti i passaggi da non perdere

Con questo metodo, pulire i gamberetti sarà un gioco da ragazzi: pochi e semplici passaggi che ti semplificheranno la vita!

I gamberetti sono davvero deliziosi e moltissimi di noi si preparano a gustarli soprattutto in occasione delle feste ormai imminenti. Tra i crostacei più amati, questi gamberi in “versione mini” hanno il gran pregio di essere pronti in pochi minuti e di contenere pochissime calorie. Ciò non ne inficia affatto il sapore, tanto che perfino in un’occasione speciale come il Natale sono gettonatissimi.

Metodo per pulire gamberetti
Pulire i gamberetti tecnica giusta Universomamma

Anche in altri periodi dell’anno mangiare gamberetti è davvero un piacere: saltati in padella con un filo d’olio, un po’ di vino bianco, del succo di limone e del prezzemolo tritato, i gamberetti diventano un secondo piatto da leccarsi i baffi, leggero e adatto anche ad una dieta ipocalorica. Oppure, insieme alle zucchine e alla pasta, fanno un primo piatto da re!

Di solito, quelli in salsa rosa sono un ottimo antipasto per il cenone di Natale o Capodanno: con vino bianco, sale, lattuga e la famosa salsa a base di maionese, ketchup, salsa Woncerstershire, Cognac e senape che si può comprare già pronta al supermercato o preparare a casa, si tratta di un vero e proprio cult della cucina natalizia che mette d’accordo proprio tutti.

Facciamo però un passo indietro perché, al di là del piatto che ci apprestiamo a cucinare, è necessario pulire i gamberetti: vediamo quali sono i passaggi che renderanno questa operazione una vera passeggiata.

Pulire i gamberetti non è mai stato così facile: tutto ciò che devi fare in poche mosse

Chi si appresta a preparare il cenone di Natale o di Capodanno, sa bene che oltre alle ricette, è importante anche svolgere delle operazioni preliminari per alcuni ingredienti, come ad esempio spurgare le vongole nel caso in cui questo passaggio non sia stato già fatto dal pescivendolo.

Per quanto riguarda i gamberetti, per svolgere un’adeguata pulizia è molto utile il video del canale Youtube I piatti di Arianna – CIB8. Qui trovate tutta la spiegazione, passo dopo passo, su come lavarli correttamente.

Come mostra il video, inizia a sciacquare i gamberetti sotto l’acqua corrente. Dopodiché, elimina con le mani delicatamente la testa, le zampe ed il carapace di ognuno.

L’ultimo passaggio da fare va realizzato con uno stuzzicadenti: grazie a questo strumento che sicuramente avrai a casa, riuscirai a portare a termine il lavaggio. Usandolo con delicatezza come si vede nelle immagini, potrai infatti sfilare l’intestino dal dorso di ciascun gamberetto. A quel punto, i gamberetti saranno pronti per essere utilizzati nelle ricette che più ci piacciono.

Gamberetti trucchetti pulizia
Gamberetti metodo pulizia Universomamma

E voi come mangerete i gamberetti quest’anno? Qual è la vostra ricetta preferita per questi gustosissimi crostacei?