Quando fai la manicure occhio allo smalto: questo errore è molto comune

Avere mani ben curate è una gioia per molti: quando fai la manicure occhio allo smalto, questo errore è molto comune!

Prenderci cura di noi stessi è un impegno quotidiano. Significa mangiare bene, fare movimento, concedersi riposo e relax, ma anche coccolarci. C’è chi si concede qualche minuti di meditazione, chi preferisce dedicarsi a qualche impacco di bellezza, chi un semplice massaggio. Quando fai la manicure occhio allo smalto: questo errore è molto comune!

manicue smalto errore attenzione
attenzione smalto errore (credits pixabay) universomamma

In passato vi abbiamo dato consigli preziosi per i vostri rituali di bellezza. Vi abbiamo, ad esempio, spiegato come realizzare un rossetto con le vostre mani quando non riuscite proprio a trovare il colore che state cercando. Bastano poche mosse e otterrete la vostra nuance personalizzata senza spendere un soldo!

Oggi, invece, vi spiegheremo quale errore non bisogna commettere se vogliamo una manicure a regola d’arte: si tratta di uno sbaglio davvero comune!

Occhio allo smalto quando fai la manicure: non fare questo errore

Che si tratti di applicare semplicemente lo smalto o di dedicarsi alla cura vera e propria delle mani, vogliamo sicuramente che il risultato finale sia impeccabile. Soprattutto quando ci avviciniamo ad un periodo come quello festivo e abbiamo in programma qualcosa di particolare, come un pranzo o una cena in compagnia.

Andiamo allora a vedere dove molti sbagliano con lo smalto: scommettiamo che almeno una volta hai fatto anche tu questo errore!

smalto errore attenzione
manicure smalto errore (Credits pixabay) universomamma

Arriviamo al dunque. Quanti di noi si limitano a mettere lo smalto, lascia asciugare e il gioco è fatto? In effetti, non è proprio così! A parte il fatto che l’unghia deve essere pronta ad “accogliere” il colore, quindi dovremo aver eliminato pellicine e preparato il letto ungueale, ma, soprattutto, una volta applicato lo smalto non dobbiamo saltare un altro passaggio fondamentale.

Quale? Il tocco finale, vale a dire l’applicazione di uno smalto trasparente che avrà una duplice funzione. In primo luogo quello di rendere lucido e luminoso il nostro colore. In secondo luogo servirà a proteggere lo smalto dagli agenti esterni, come acqua e simili, e farlo durare più a lungo!