Se devi sgrassare la cappa della cucina ti svelo un metodo super efficace

Con pochi e semplici passaggi, potrai sgrassare perfettamente la cappa della cucina: occorrono pochi prodotti e tornerà come nuova!

Elettrodomestico indispensabile per eliminare gli odori e i vapori prodotti dalla cottura del cibo liberando la cucina da possibili contaminazioni, la cappa richiede anche molta attenzione nella pulizia. Va lavata con cura perché, stando vicina al piano cottura, tende ad assorbire tutto il grasso e l’unto generato soprattutto dalle fritture.

Trucchi per sgrassare cappa cucina
Sistema per lavare cappa cucina Universomamma

Gli alimenti fritti, si sa, sono sempre una delizia. Specialmente nei prossimi giorni, quando tutti saranno alle prese con la preparazione del cenone e del pranzo natalizi, non saranno pochi coloro che porteranno in tavola deliziose fritture di pesce. Non è un mistero che, per chi sta ai fornelli, si avvicinano giornate impegnative. Oltre a studiare il menu, a fare la spesa e a cucinare, sarà necessario anche lavare le tante stoviglie sporche.

Non solo: bisognerà anche pulire i mobili della cucina che sicuramente non resteranno immacolati con tanta frenetica attività. Per quanto riguarda i cattivi odori che possono sprigionarsi quando prepariamo da mangiare, vi abbiamo mostrato un rimedio efficace ed economico da utilizzare.

C’è poi la cappa, che durante le feste dovrà lavorare il triplo rispetto al solito e, di conseguenza, richiederà maggior attenzione quando la sgrasseremo. Senza contare l’aspetto estetico: a partire dagli anni ’80, infatti, con l’affinarsi del design, questo strumento è diventato importante anche per valorizzare l’arredamento della cucina. Una cappa linda e perfetta dal punto di vista igienico contribuirà non poco a rendere più bella questa zona della casa.

Mai come a Natale, il trucchetto che stiamo per illustrarti potrà perciò esserti utile. Pronta a scoprire cosa devi fare?

Sgrassare la cappa della cucina non sarà più un problema se fai così: è davvero semplice

Come per tutte le operazioni casalinghe, anche per quella di sgrassare la cappa sono in vendita prodotti specifici. E come per tutte le faccende domestiche, anche in questo caso esistono ottimi rimedi naturali che ci permettono anche di risparmiare, cosa che non guasta mai!

Tutto ciò che ti serve è:

  • 1 tazza di acqua calda
  • cucchiaio
  • panno in microfibra
  • spruzzino
  • aceto di vino bianco
  • acido citrico

Versa un cucchiaio di acido citrico nella tazza riempita di acqua calda, aggiungi un cucchiaio di aceto di vino e mescola tutto fino a far sciogliere gli ingredienti. Versa la miscela ottenuta in uno spruzzino servendoti di un imbuto. Il liquido nello spruzzino servirà da detergente: spruzzalo sullo sporco e rimuovi i residui col panno in microfibra. Dopo aver risciacquato il panno, passalo di nuovo sulla stessa parte della cappa et voilà!

sgrassare cappa metodo utile
Segreto per sgrassare cappa Universomamma

Con questo sistema, potrai essere sicura di avere una pulizia meticolosa della cappa senza spendere nulla: che aspetti a provarlo?