Natale e Capodanno con i nostri amici a quattro zampe: i consigli tattici le feste, fai attenzione

Natale e Capodanno con i nostri amici a quattro zampe: i consigli tattici per tenerli al sicuro durante le feste, fai attenzione!

Le festività natalizie sono un periodo dell’anno da trascorrere rigorosamente in famiglia e questo vuol dire anche passare un po’ più di tempo con i nostri amici a quattro zampe.

Natale Capodanno amici quattro zampe
Natale Capodanno amici a quattro zampe – Universomamma

Di fatto, cani, gatti, conigli e furetti sono ormai diventati parte integrante del nostro nucleo familiare e per molti di noi averli accanto in qualunque momento significa davvero molto. Ad ogni modo, non bisogna dimenticare che Natale e Capodanno sono due ricorrenze particolari del calendario, in quanto necessitano di alcuni accorgimenti ben precisi che riguardano diversi aspetti. Dai botti ai petardi, senza dimenticare neppure l’interazione con gli ospiti che ci verranno a trovare a casa.

Insomma, per non andare incontro a spiacevoli inconvenienti nulla è da lasciare al caso. Se, quindi, vuoi stare tranquillo non ti resta che continuare a leggere il nostro articolo di oggi. Ti sarà molto utile.

Natale e Capodanno con i nostri amici a quattro zampe

Come abbiamo anticipato poco fa, per trascorrere Natale e Capodanno in tutta serenità con i nostri amici a quattro zampe è importante adottare alcuni accorgimenti ben precisi che riguardano vari ambiti della loro vita. Fai molta attenzione ai nostri consigli e di sicuro non dovrai più preoccuparti di niente.

Consigli tattici le feste

Se sei arrivato fin qui a leggere il nostro articolo allora vuol dire che anche tu vivi con un animale domestico e vuoi assolutamente trascorrere delle festività natalizie che siano speciali anche per lui. A tal proposito, in occasione di Natale e Capodanno ci sono alcuni piccoli, ma importanti accorgimenti che dovrebbero essere adottati. Scopriamo subito di che cosa stiamo parlando.

Natale Capodanno quattro zampe consigli
Natale Capodanno cane gatto – Universomamma
  • Botti e petardi: sicuramente si tratta del problema principale che si trova ad affrontare nel periodo delle feste chi ha un cane o un gatto. Tra Natale e Capodanno, infatti, per puro divertimento giovani ed adulti amano scoppiare botti e petardi che fanno spaventare i nostri amici a quattro zampe.  In questo caso, la cosa migliore da fare è attutire i rumori forti con altri suoni famigliari come la musica o la televisione. In alternativa, si possono avvolgere le loro orecchie con una sciarpa e far loro le coccole per cercare di calmarli.
  • Alimentazione: è inevitabile, soprattutto per chi ha un cane, che durante i festeggiamenti scappi qualche premietto non propriamente adatto. Attenzione, però, a non esagerare perché alcuni alimenti sono un vero veleno per loro. Occhio soprattutto a dolci, frutta secca e cibi speziati.
  •  Decorazioni: potrà sembrare banale, ma molto spesso i nostri animali domestici tendono a vedere le decorazioni natalizie come un gioco. Per questo faremmo bene ad usare quelle in plastica e non in vetro affinché non si facciano male. Inoltre, sarebbe bene posizionare l’albero in un luogo poco raggiungibile. Tenere alla larga anche presepe, vischio, agrifoglio e stelle di Natale.
  • Ospiti: anche l’interazione fra il nostro amico a quattro zampe e i nostri ospiti è importante. Ovviamente dipende dal carattere dell’animale e dalle sue abitudini. Ad ogni modo, se non vogliamo correre rischi, a meno che ‘Fido’ non conosca bene i nostri amici è meglio lasciare che sia lui a decidere se avvicinarsi o meno.

Cosa fare, infine, se si parte per le vacanze? Il nostro consiglio è sempre quello di prenotare una struttura pet friendly per rendere il soggiorno gradevole per tutta la famiglia. In alternativa, si potrebbe lasciare il proprio animale domestico ad una persona fidata che già lo conosce bene.