Prima del sapone.. Cosa fare per togliere la puzza di pesce dalle mani: questo non lo sapevi

Cosa devi fare per eliminare la puzza di pesce dalle mani? Questo metodo ti sarà di grande aiuto: fallo prima di utilizzare il sapone!

Ebbene ci siamo. Sono questi i fatidici giorni in cui ci richiudiamo in cucina e ne usciamo (non indenni a causa dei chiletti di troppo) direttamente il 7 Gennaio! Le festività natalizie sono una speciale occasione per trascorrere del piacevole tempo in compagnia dei nostri cari. Il tutto intorno ad una tavola imbandita di delizie e leccornie di ogni genere. A partire da oggi 24 Dicembre si da così il via a cenoni e pranzi natalizi in cui saranno protagonisti piatti tipici della tradizione.

puzza di pesce
Come eliminare la puzza di pesce dalle mani, Universo Mamma

Ed a proposito di cucina e di tradizione, alla Vigilia di Natale come ben sappiamo siamo soliti portare in tavola piatti a base di pesce. Cominciamo così dalle prime luci del mattino a darci da fare per preparare il tutto, soprattutto per evitare che la puzza di pesce possa persistere a lungo negli ambienti di casa. Ma ahimè c’è un problema con il quale non abbiamo fatto i conti. La puzza di pesce sulle mani! Come ce ne sbarazziamo? Lavare semplicemente le mani con acqua e sapone non basta. Ma ho qui un rimedio che ti salverà! Ecco cosa devi fare.

Come eliminare la puzza di pesce dalle mani: il rimedio utile

In questa giornata trascorsa in cucina ed ai fornelli un compito importante che abbiamo svolto è stato quello di provvedere a pulire ed a cucinare il pesce. Purtroppo però, ora dobbiamo fare i conti con la fatidica puzza di pesce sulle nostre mani che a quanto pare non ne vuole sapere di andare via. Con questo rimedio però abbiamo la soluzione a portata di mano. E così facendo ci libereremo dalla puzza di pesce dalle nostre mani in un men che non si dica!

Prima di tutto è sempre bene ricordare che in questi casi sarebbe utile indossare dei guanti. Così facendo, minimizziamo il pericolo di impuzzolentire le nostre mani con il cibo che tocchiamo. A quel punto, ci sono poi altri stratagemmi che possono venire in nostro soccorso come ad esempio l’impiego di diversi ingredienti che solitamente utilizziamo in cucina. Forse non conoscevi questo rimedio della nonna che si avvale dell’utilizzo del prezzemolo per eliminare il cattivo odore di cibo tra le mani. Quante volte ci è capitato di tagliuzzare il prezzemolo e notare che il suo odore rimanesse sulle nostre mani a lungo? Ebbene, così facendo, utilizzando questo ingrediente potremo così scacciare il cattivo odore di pesce. Ci basterà infatti strofinare un po’ di prezzemolo tra le mani per assorbire i cattivi odori.

prezzemolo
Prezzemolo: rimedio casalingo, Universo Mamma

Et voilà il gioco sarà fatto. A quel punto non dovremo fare altro che lavare le mani con acqua e sapone, e via cattivo odore!