“Un tunnel di grande dolore”: Milly Carlucci, momento terribile quando era in onda

La rivelazione di Milly Carlucci sull’enorme dolore affrontato anni fa, proprio mentre era conduceva una puntata di un suo programma.

Carriere come quella di Milly Carlucci in tv non sono facili da riassumere. In più di quattro decenni sono state talmente tante le trasmissioni che hanno scandito il suo percorso professionale, che risulta complicato anche incasellarla in un unico stile. Sì, perché il suo talento e la sua passione per questo lavoro le hanno permesso di misurarsi con vari show differenti e ogni volta ha portato a termine la ‘missione’ con successo.

Milly Carlucci episodio doloroso
Milly Carlucci momento drammatico (Credits: Youtube) Universomamma

Ormai dal 2005 è la regina del sabato sera grazie al suo Ballando con le stelle, diventato un vero cult di Rai Uno. Proprio lo scorso venerdì 23 dicembre si è conclusa la 17esima edizione dello show con la vittoria della giornalista Luisella Costamagna e il suo maestro Pasquale La Rocca. Una stagione davvero complicata per Milly, che ha affrontato non pochi imprevisti, tra cui l’infortunio di Gabriel Garko e mille polemiche tra i giudici.

Da vera professionista, lei non ha mai perso la bussola ed ha realizzato anche quest’anno un ottimo lavoro con l’aiuto di tutto lo staff. Del resto, la Carlucci è conosciuta nell’ambiente televisivo come una perfezionista che non si lascia mai sopraffare dall’agitazione anche nei momenti più critici. In un’intervista rilasciata a Vanity Fair qualche anno fa, aveva commentato a tal proposito: “Non si tratta di essere perfezionisti, ma del bisogno di essere un punto di riferimento”. “Soprattutto quando sei al timone di un programma di Raiuno con un certo budget e centinaia di persone che ci lavorano”, aveva aggiunto.

Milly Carlucci racconta il dolore vissuto: “Il lavoro mi ha aiutata”

Insomma, una vera leader l’amatissima Milly. Se, com’è giusto che sia, il rigore e la professionalità l’hanno resa un pilastro della televisione italiana, non è mancato chi tempo fa la criticò proprio per questo motivo. La conduttrice ha parlato anche di tale episodio a Vanity Fair. Nel corso dell’intervista, al noto volto di Rai Uno era stato chiesto un commento alle critiche ricevute nel 2015 per essere apparsa in tv col programma Notti sul ghiaccio, nonostante il giorno prima fosse venuta a mancare sua madre.

“Quei commenti non li ho neanche letti – ha spiegato Milly – Ero in un tunnel di grande dolore e ho ringraziato il cielo per avere un lavoro che mi costringeva a occupare la testa e che mi impedisse di pensare”. Ha poi confessato che in quel momento avrebbe voluto solamente rinchiudere il lutto dentro una scatola e nasconderla nella parte più nascosta della mente e del cuore.

“Il lavoro mi ha aiutata nei primi giorni perché ero concentrata e solo così ho potuto superare la fase del dramma iniziale”. Ovviamente, trascorsi quei primi giorni, la sofferenza è venuta a galla: “Quelle scatole ho dovuto aprirle, ma erano passate settimane ed ero già molto più forte”.

Milly Carlucci triste racconto
Milly Carlucci ricordo doloroso (Credits: Youtube) Universomamma

Una donna e una professionista di altissimo livello, siete d’accordo?