Le lenticchie portano fortuna ma questi cibi invece sono ‘sfortunati’: non mangiarli a Capodanno

A Capodanno le lenticchie sono irrinunciabili perché portano fortuna, ma quali sono quei cibi sfortunati? Non mangiarli stasera!

Così come il cotechino o lo zampone, anche un bel piatto di lenticchie cotte è tra i veri e propri must ‘must’ di Capodanno. Sapete cosa si dice in merito, vero? La tradizione, infatti, vuole che cibarsi di un bella porzione di lenticchie dopo lo scoccare della mezzanotte, porti tantissimi soldi nell’anno nuovo. Sarà davvero così? Chissà, fatto sta che sono davvero tantissime le persone che non rinunciano affatto.

lenticchie ultimo anno
lenticchie ultimo dell’anno fortuna – universomamma

Vi siete mai chiesti, però, quali siano quelle pietanze che non devono essere mai mangiate a Capodanno? Le lenticchie, come dicevamo precedentemente, portano tantissima fortuna. Quali sono, però, quei cibi che invece sono ‘sfortunati’? Forse non tutti lo immaginano, ma sembrerebbe che siano davvero diversi quei pasti che non devono essere assolutamente presentati a tavola nell’ultima notte dell’anno. Curiosi di conoscerli anche voi?

Se anche voi siete sempre stati soliti a presentare questi pasti ai vostri ospiti o, addirittura, ad avere queste ‘cattive’ abitudini, vi consigliamo di non farlo mai più. Sembrerebbe, infatti, che portino sfortuna se fatte durante la vigilia del Capodanno.

Sì, le lenticchie portano fortuna! Questi cibi sarebbe meglio evitarli a Capodanno

Se non vuoi che la tua vigilia di Capodanno si rovini da un momento all’altro, non solo devi assolutamente ricordarti cosa è indispensabile fare per quest’ultima notte dell’anno, ma devi anche evitare di portare in tavola determinati cibi o mettere in pratica certe abitudini. Appurato che lenticchie non possono mai mancare perché portano tantissima fortuna, scopriamo insieme quali sono quelle pietanze che sarebbe meglio evitare di presentare ai nostri ospiti. 

Curiosi di scoprire quali sono quei cibi o abitudini che – secondo la tradizione – portano sfortuna a Capodanno?

  • Lasciare il piatto vuoto: per quanto la cena sia stata apprezzata, sarebbe meglio lasciare qualche piccolo boccone. La padrona di casa, vi assicuriamo, non si offenderà e voi starete a posto con la coscienza. Perché sarebbe opportuno lasciare qualcosa nel piatto? In questo modo, il nuovo anno non sarà affatto ‘a secco’;
  • Dare il proprio contributo nella preparazione di un dolce: se vi è venuto un certo languorino e volete preparare qualcosa di sfizioso, fate in modo che tutti i vostri ospiti partecipino. In questo modo, sarete tutti tranquilli;
  • Se avete preparato qualcosa col peperoncino, evitate di passarvelo tra voi. La tradizione, infatti, vuole che ogni commensale abbia la propria porzione di peperoncino per evitare che si rompi un’amicizia. Mica volete iniziare l’anno con un’amica o un amico in meno?

Si tratta, da come si può chiaramente comprendere, di tradizioni che – per quanto possano essere vere o falso – sarebbe meglio rispettare alla lettera.

peperoncino sfortuna
Peperoncino sfortuna capodanno – universomamma

Perché portano fortuna a Capodanno?

Si dice che mangiare le lenticchie porti fortuna, ma è davvero così? E, soprattutto, com’è nata questa dicerìa? Appurato che non abbiamo la certezza che questa voce di popolo sia vera oppure no, non ci resta che capire com’è nata.

I motivi che fanno credere alla fortuna ricevuta da un bel piatto di lenticchie sono due: le dimensioni e la cottura. Come sapete, infatti, questo legume ha una forma circolare e piccolina. Vi ricorda qualcosa? Assolutamente si: la forma delle monetine! Da qui, quindi, si capisce chiaramente perché si dice che le lenticchie portino soldi e fortuna. Anche la cottura, però, contribuisce tantissimo a questa tradizione. Quando vengono cotte, infatti, le lenticchie aumentano di spessore. E questo, quindi, fa pensare ad un aumento anche di soldi. Clamoroso, non trovate?

lenticchie perché portano fortuna
Motivi fortuna lenticchie – universomamma

L’avreste mai immaginato?