Non gettare il cotechino avanzato: utilizzalo così e il tuo antipasto sarà originalissimo

Anche a te è avanzato del cotechino dalla cena di Capodanno? Non gettarlo! Utilizzalo così e ti assicuriamo che il tuo antipasto sarà originalissimo.

Non solo il baccalà, piatto tipico della tradizione culinaria napoletana, ma anche il cotechino – o anche lo zampone – è il vero e proprio ‘must’ del Capodanno! La tradizione, infatti, vuole che quest’insaccato venga mangiato allo scoccare della mezzanotte insieme ad un bel piatto di lenticchie cotte. E che abbia come ‘effetto’ un aumento sconsiderato di danaro durante tutto l’anno. Fantastico, non trovate?

cotechino avanzato
Come usare cotechino avanzato – universomamma

Se anche tu non hai potuto assolutamente fare a meno di cuocere il tuo cotechino ma ti sei resa conto che i tuoi ospiti non l’hanno mangiato per intero perché ancora pieni dal cenone di Capodanno, sappi che non c’è assolutamente la necessità di buttarlo! Tra pochissimo, infatti, ti sveleremo una velocissima ricetta che ti consentirà di consumare il cotechino avanzato. E proporre per il pranzo di oggi un antipasto originalissimo.

Appurato che in cucina non si spreca mai nulla e che c’è sempre la possibilità di rimediare tutto quello che sembra essere spacciato, non ci resta che spiegarvi come sia possibile ‘recuperare’ il cotechino avanzato da ieri sera. E lasciare senza parole i tuoi ospiti di oggi. Curiosi di saperne di più?

Usa così il cotechino avanzato dal cenone di Capodanno e vedrai che i tuoi ospiti ne resteranno stupiti

Dopo il cenone di Capodanno, hai intenzione di invitare a pranzo altri ospiti e vuoi a tutti i costi sorprenderli? Allora non ti resta che preparare questa ricetta con quel cotechino che ti è avanzato da ieri sera. Qualora, infatti, né tu e né i tuoi amici e parenti l’aveste mangiato tutto, non disperarti: abbiamo appena trovato la soluzione che fa al caso tuo. Di seguito, infatti, ti diremo come sia possibile consumarlo e, allo stesso tempo, stupire tutti i tuoi commensali. Preparati, perché ti assicuriamo che ne usciranno tutti matti!

Se anche a te è avanzato del cotechino, ma sei contraria allo spreco, soprattutto quello di cibo, ti consigliamo vivamente di seguire ciò che stiamo per dirti. A breve, infatti, ti diremo cosa è possibile fare con questo insaccato che ti è rimasto. Sei pronta? Inizia a prendere carta e penna, ti assicuriamo sarà un successone:

  • Prendi il cotechino che ti è avanzato e taglialo a pezzetti;
  • Inserisci tutti i cubetti di carne in un frullatore;
  • Aggiungici panna da cucina (regolati tu con la quantità), del prezzemolo ed una puntina di basilico;
  • Nel frattempo, taglia delle fettine di pane, magari puoi utilizzare anche quello del giorno prima, e tostalo;
  • Una volta preparato il pane e frullato il composto con il cotechino, spalma la crema ottenuta sulle fettine e servilo ai tuoi ospiti.

Provaci anche tu e ti assicuriamo che i tuoi amici o parenti resteranno stupiti dall’idea originale che hai avuto!

come cucinare cotechino
Cotechino alternativo – universomamma

In questo modo, da come si può chiaramente comprendere, hai beccato due piccioni con una fava. Non solo, infatti, hai consumato il cotechino avanzato, ma hai anche sorpreso tutti.