Se stasera hai intenzione di mangiare frutta secca devi sapere questo

Stasera anche tu hai intenzione di mangiare la frutta secca? Allora devi assolutamente sapere questo: è importantissimo. 

Manca pochissimo al cenone della vigilia di Capodanno, ma sapete già cosa preparare ai vostri ospiti? A meno che non abbiate intenzione di fare baldoria altrove, il menù da presentare alla cena dell’ultimo dell’anno deve assolutamente prevedere delle prelibatezze impressionanti. A partire dall’antipasto scelto fino al cotechino o allo zampone, sono davvero tantissimi quei pasti di cui non si può fare assolutamente a meno in questa serata. Tra questi, c’è sicuramente la frutta secca: anche voi avete preparato un bel vassoio?

frutta secca importante sapere
frutta secca importante – universomamma

Che sia un bel vassoio di pistacchi – anche se dovete fare attenzione ai quei lotti richiamati dal Ministero della Salute – di noci o di castagne, sono tantissimi quei tipi di frutta secca che possono essere serviti ai vostri ospiti durante il cenone di Capodanno. Degli ottimi stuzzichini prima dello scoccare della mezzanotte, queste ‘ciociere’ – se proprio vogliamo utilizzare il termine napoletano – fanno felici davvero tutti.

In attesa di stasera e, soprattutto, prima di poter presentare il tuo vassoio con tutta la frutta secca acquistata, è bene che voi sappiate ciò che abbiamo appena scoperto. Forse in tantissimi lo sapranno già e, quindi, non leggeranno nulla di nuovo. Sono altrettanto numerose, però, le persone che, molto probabilmente, non sanno ciò che stiamo per dire. E che resteranno, senza alcun dubbio, sorpresi nel saperlo. Ecco, è a loro che devono arrivare le nostre parole.

Cosa è importante sapere sulla frutta secca

Anche voi andate matti per la frutta secca? Come darvi torto! Ottimo spuntino, persino quando si è a dieta, questo tipo di pasto piace davvero a tutti. Sia i grandi che i piccini, infatti, ne mangiano a quantità industriale, divertendosi addirittura a sbucciarli. Sapete, però, che ciascun tipo di frutta secca ‘nasconde’ dei benefici impressionanti. Si dice che mangiare una noce al giorno faccia bene al colesterolo, ma è davvero così? Assolutamente sì. E, sia chiaro, non è l’unico frutto secco ad avere degli importanti vantaggi sul nostro organismo. Scopriamoli tutti.

Oltre ad un’alta concentrazione di Omega 3 ed Omega 6, ciascun tipo di frutta secca garantisce un perfetto equilibrio tra il colesterolo buono e quello ‘cattivo’. In poche parole, quello ‘negativo’ viene drasticamente ridotto. A differenza di quello ‘positivo’ che, invece, viene aumentato. Inoltre, secondo uno studio dell’ospedale di Milano Galeazzi Sant’Ambrogio, è importantissimo per riequilibrare e, quindi, diminuire la quantità di trigliceridi nel sangue. Insomma, i benefici ne sono davvero tantissimi!

benefici frutta secca
Vantaggi frutta secca – universomamma

Detto questo, il consiglio che vi diamo è quello di non mangiare la frutta secca solo stasera, ma di farvi una scorpacciata anche durante tutto l’anno. Vi assicuriamo che noterete immediatamente dei benefici.

Cosa si può fare coi suoi gusci?

Mai come stavolta, la domanda è più che pertinente: come si possono riutilizzare i gusci della frutta secca? In un nostro recentissimo articolo, vi abbiamo spiegato il trucchetto che ci permette di non sprecarli, ma di sfruttarli a più non posso. In occasione del veglione di Capodanno, però, vogliamo avanzarvi un’altra proposta: se utilizzaste i gusci per segnare i numeri delle vostre cartelle mentre giocate a Tombola? Sarebbe un’idea davvero geniale, non trovate? Fate tutta la scorpacciata di noci, castagne, pistacchi, noccioline che volete, ma non gettate affatto le loro bucce: siamo certi che vi porteranno tantissima fortuna.