Quali valori di glicemia sono pericolosi in gravidanza? Presta attenzione a questo

È importante sapere quali sono quei valori della glicemia piuttosto pericolosi in gravidanza: fai molta attenzione a questo. 

Non solo alla salute del bambino, ma ciascuna donna in gravidanza deve fare particolarmente attenzione anche alla sua di salute. Non è un caso, infatti, se durante tutta la durata della gestazione, la futura mamma viene sottoposta a controlli, esami ed analisi. Tuttavia, però, può capitare che la situazione possa degenerare da un momento all’altro. E che ci sia, quindi, bisogno di un intervento immediato. Facciamo riferimento, ad esempio, a quei valori che la glicemia deve avere nel sangue durante i nove mesi. E a cui bisogna fare sempre attenzione.

glicemia gravidanza
Valori pericolosi glicemia gravidanza – universomamma

Si chiama diabete mellito gestazionale quel tipo di diabete che viene diagnosticato a tantissime donne in gravidanza. E che in alcuni casi può provocare delle vere e proprie complicazioni. Per questo motivo è di fondamentale importanza non solo tenere sempre sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue, ma anche adottare una serie di accortezze per ridurne e limitarne i valori. Non si tratta affatto di nulla di complicato, state tranquille. Tuttavia, ci sembra doveroso parlarvene sia per la vostra salute che per quella del feto. Scopriamo insieme quali sono quei valori a cui bisogna fare attenzione e che cosa fare per farli rimanere stabili.

Non sottovalutare questi valori della glicemia in gravidanza: sono pericolosi

Spiegata l’importanza di sottoporsi a controlli di routine per poter tenere tutto sotto controllo ed intervenire prontamente qualora ce ne fosse bisogno, è importante sapere quali sono quei valori di glicemia che possono rappresentare un vero e proprio pericolo per la gravidanza. Gli esperti dicono che, se si vuole stare davvero tranquilli, i limiti devono essere 90mg/dl a stomaco completamente vuoto. E 120mg/dl dopo circa 1 ora dal pasto. Qualora, quindi, si dovessero notare valori superiori o maggiori a questo, c’è bisogno di un intervento tempestivo.

I segnali a cui bisogna prestare particolarmente attenzione e a dover mettere in allarme sono:

  1. La particolare predisposizione ad infezioni frequenti, quali, ad esempio, la cistite;
  2. Disturbi alla vista;
  3. Nonostante l’aumento della fame, si assiste ad una evidente perdita di peso;
  4. Si avverte sempre una sensazione di sete;
  5. Si ha spesso e volentieri l’esigenza di urinare.

Per tanti questi semplici segnali potrebbero non essere particolarmente preoccupanti, ma -da come abbiamo potuto chiaramente comprendere non bisogna assolutamente trascurarli.

gravidanza
Incontinenza in gravidanza – universomamma

Appurato questo, non ci resta che consigliarvi di fare molta attenzione alla glicemia durante il sangue ed ovviamente di ascoltare il vostro corpo e di cogliere qualsiasi segnale che possa esprimere un disagio. Una volta assunta una certa consapevolezza, vi assicuriamo che siete già a metà dell’opera.

Che cosa bisogna fare per stare tranquille

Alle luce di tutto quanto vi abbiamo detto nelle righe precedenti, ci preme spiegarvi cosa occorre fare per poter tenere i livelli glicemici sotto controllo per evitare qualsiasi rischio alla propria salute. Inutile dirvi che è di fondamentale importanza seguire un regime alimentare sano e controllato e fare attenzione a quei cibi che non solo non sono consigliati in gravidanza, che possono comportare gravi conseguenze. Abbinata ad una “dieta”, ovviamente, non può assolutamente mancare un po’ esercizio fisico. Che sia una camminata all’aria aperta o ginnastica dolce, è davvero importante non perdere le buoni abitudini.

gravidanza glicemia
Come tenere sotto controllo glicemia – universomamma

Tutto ciò deve essere sempre preceduto da un consulto con il vostro ginecologo o medico di fiducia che saprà valutare in base alle vostre esigenze personali, quale sia il miglior percorso da seguire per monitorare il vostro stato di salute. E’ assolutamente inopportuno infatti prendere qualsiasi decisione in modo autonomo, dal momento che non sapete se questa apporterà realmente benefici al vostro organismo o diversamente possa anche peggiorare la situazione. Insomma, se si vuole fare davvero attenzione alla glicemia in gravidanza e tenere tutto in regola, è importantissimo seguire tutti i consigli che vi abbiamo detto. D’altra parte, si sa benissimo: “mens sana in corpore sano”.