Baby Room, le stanze dedicate alle neo mamme spopolano nei centri commerciali VIDEO

Avete mai sentito parlare delle cosiddette ‘Baby Room’, ovvero delle stanze dedicate alle neo mamme? Spopolano nei centri commerciali!

Sono ormai trascorsi i tempi in cui una neo mamma intenta a trascorrere del tempo fuori casa con il proprio bebè, per provvedere a cambiarlo o a dargli la solita poppata, doveva cercarsi un angolino in disparte lontano da occhi indiscreti. Per fortuna, i tempi si sono evoluti.

allattamento
Baby Room: puoi allattare e cambiare il bebè – universomamma

E sebbene vi siano naturalmente tantissime cose ancora da migliorare, si può dire che un occhio di riguardo nei confronti di un momento così intimo tra madre e figlio, come quello di poterlo allattare al seno, sia stato da molti preso in considerazione. Negli ultimi anni, abbiamo visto sorgere all’interno dei centri commerciali dei siti, riservati alle neo mamme. Alcuni che, anche se di piccole dimensioni, permettono alla mamma di potersi accomodare su una comoda seduta per provvedere alla poppata del bebè. O semplicemente, per potergli cambiare il pannolino in santa pace.

L’era Baby Room: le stanze dedicate alle neo mamme

Uscire per delle commissioni portandosi dietro il proprio bebè, magari in una comoda fascia che lo tenga stretto al nostro petto, è di sicuro comodo. Meno comodo è invece dover poi provvedere a cambiargli il pannolino mentre siamo in giro senza avere un posto in cui poterci prendere cura di lui con tutta calma. Ebbene, lentamente (dobbiamo ammetterlo) si sta concedendo sempre più spazio alla maternità. Alle neomamme oggi è data la possibilità di poter accudire il proprio bimbo anche mentre sono in giro, magari a far commissioni all’interno di un centro commerciale, rintanandosi all’interno delle cosiddette ‘Baby Room‘. Abbiamo sempre pensato che quanto ad idee ed innovazione le culture orientali fossero un passo avanti.

baby room
Cosa sono le baby room – universomamma

Iniziative come questa sono state prese in diverse occasioni. Pensate che anche in parlamento, finalmente dal 2021, è presente una stanza dedicata alle neo mamme. Nonostante alcune riluttanze in merito alla proposta emersa un paio di anni prima, è dal 2021 che le deputate possono ora portare i loro figli in parlamento almeno fino al primo anno di età. Ma proviene dal Web un video che desta un curiosissimo interesse.

Il Video che spopola sul Web

Ci basta pensare al Giappone per renderci conto degli incredibili sviluppi legati a questa gigantesca ‘metropoli’. Ed a proposito delle cosiddette ‘Baby Room’, è dal Giappone che viene ripreso un VIDEO all’interno del quale queste vengono mostrate.

Stanze gigantesche in cui ogni neo mamma può dedicarsi alla cura del proprio bebè. Anche se dovesse trovarsi fuori casa e non avere con sé tutto l’occorrente per poterlo cambiare ad esempio. Sono infatti presenti al suo interno dei distributori automatici dai quali la neo mamma può provvedere a raccogliere tutto ciò di cui necessita per il proprio bebè. Un esempio possono essere delle salviette umide oppure dei pannolini. Ma ancora più sconvolgente è la presenza delle cosiddette ‘Milk Room’ una separata dall’altra per consentire ad ogni mamma di ritagliarsi il suo spazio durante questo dolce momento con il bebè.