È il detersivo in crema più famoso e usato: lo facciamo in casa, efficacia raddoppiata e costo dimezzato

Da sapere: questo è il detersivo in crema più famoso e usato, lo facciamo in casa, efficacia raddoppiata e costo dimezzato. Tutti i suggerimenti utili.

Tutti noi, o quasi tutti, usiamo un famoso detersivo per la casa in crema, in particolare per pulire le superfici della cucina, dal lavello al piano cottura, fino al forno e a tutte le superfici lavabili. Questo prodotto aiuta a togliere lo sporco con efficacia ma allo stesso tempo con delicatezza, evitando di graffiare le superfici. È un ottimo sgrassante e igienizzante. In molte case un prodotto irrinunciabile.

detersivo crema casa
Come fare in casa il famoso detersivo in crema (Universomamma.it)

Questo detersivo o detergente per la casa in crema è il Cif, come molti di voi avranno già capito. Si utilizza non solo in cucina ma anche in bagno, per pulire i sanitari e in generale sulle superfici lavabili. Senza stare a spendere soldi per acquistarlo al supermercato o nei negozi di detersivi, sappiate che potete farlo anche in casa, con due ingredienti che sicuramente avete già a disposizione. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Il detersivo in crema più famoso ed usato da fare in casa, risparmiando

Per fare il vostro detergente in crema per la casa, tipo Cif, vi bastano due ingredienti: bicarbonato di sodio e detersivo per i piatti. Si prepara in pochissimo tempo. Le quantità dipendono da quanto detergente vi serve, di massima possono bastare quattro cucchiai di bicarbonato e quattro cucchiai di detersivo per i piatti. Versate in una ciotola prima il bicarbonato di sodio e poi il detersivo per i piatti e mescolate bene fino a ottenere una consistenza cremosa. Potete renderlo più cremoso oppure più liquido a seconda delle vostre esigenze. Quello cremoso conservatelo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Mentre per quello più liquido va bene un contenitore di plastica con spruzzino. Al limite potete versarlo anche nel vostro vecchio flacone del Cif, svuotato e ben lavato.

detersivo crema casa
Con il Cif fatto in casa potete pulire tutte le superfici lavabili (Universomamma.it)

Come abbiamo detto, questo Cif fatto in casa pulisce molto bene le superfici del lavello della cucina e del piano cottura, in particolare quelli in acciaio inox. Va bene anche per pulire gli interni del forno. Così come i sanitari del bagno. I tensioattivi del detersivo per i piatti sciolgono lo sporco, mentre il bicarbonato di sodio potenzia l’efficacia dei tensioattivi, inoltre, grazie alla sue proprietà abrasive aiuta a rimuovere i residui solidi di sporco, come le incrostazioni del piano cottura e del forno.

Per quanto riguarda il calcare, invece, occorre sfatare un mito: il bicarbonato non lo elimina. Per eliminare il calcare occorre un prodotto acido, come ad esempio l’acido citrico. Con questo prodotto, che trovate in farmacia, nei negozi di prodotti naturali e negli store on line, potete fare il vostro anticalcare in casa. Basta unire l’acido citrico, che trovate in granuli, all’acqua demineralizzata, mescolare bene e avrete il vostro anticalcare casalingo da spruzzare in bagno o in cucina, dopo aver pulito con il Cif fatto in casa.

Impostazioni privacy