Home Mamma & Co. Accade nel mondo Bimba scopre di essere stata adottata nel giorno del suo compleanno: l’inaspettata...

Bimba scopre di essere stata adottata nel giorno del suo compleanno: l’inaspettata reazione (VIDEO)

CONDIVIDI

Bimba scopre di essere stata adottataUna bimba riceve una commovente sorpresa nel giorno del suo compleanno e i genitori hanno voluto riprendere la sua imprevedibile reazione.

È il giorno del suo compleanno, e una bimba non sa che sta per ricevere un regalo che le cambierà la vita. Il grosso pacco davanti a lei non contiene giocattoli o vestitini graziosi ma solo un biglietto. Un biglietto che, però, le regala la gioia più grande mai provata.

Sto per essere adottata”. Ecco le parole che la piccola legge prima di scoppiare in lacrime emozionata. Già perché la piccola e i suoi due fratellini stanno per essere adottati da una famiglia della Pennsylvania dopo aver passato ben 3 anni in affido.

A postare il video della reazione della bimba su Facebook è stata la sua nuova mamma, Paige Zezulka, che ha raccontato cosa si nasconde dietro all’emozionante reazione della bimba: «Questo sarà il più bel video che io abbia mai condiviso – scrive la donnaQuesto è stato il giorno in cui abbiamo detto a nostra figlia che saremmo stati in grado di adottarla insieme a suo fratello e sua sorellaAveva pregato di essere adottata e proprio nel giorno del suo compleanno abbiamo scoperto che sarebbe successo! Quindi il giorno dopo le abbiamo dato questo regalo a sorpresa! Il tempismo di Dio è stato perfetto!».

LEGGI ANCHE: Coppia riesce ad adottare un bambino grazie a Instagram (e a una geniale idea)

«I nostri figli hanno passato 1,128 giorni in affido – aggiunge la donna – oltre 3 anni. È così difficile per i bambini vivere in una tale incertezza. L’adozione è fantastica e vogliamo che gli altri sappiano che adottare bambini più grandi e gruppi di fratelli può essere l’avventura più bella che tu possa mai avere.

Unimamme adottive, confermate? Raccontateci la vostra storia!


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it