Credits: dailymail.co.uk

In Cina un padre rapisce dall’ospedale la figlia appena nata e la abbandona in un bosco. I soccorritori trovano la bambina sana e salva.

Una storia che viene dalla Cina vede come protagonista una bambina, appena nata, e suo padre. L’uomo ha rapito la piccola nata da solo sei ore dall’ospedale e l’ha abbandonata in un bosco.

La polizia avvisata da un medico dell’ospedale ha subito incentrato le ricerche sul padre che ha confessato il terribile gesto. La piccola è stata salvata dai soccorritori ed il padre arrestato.

L’uomo ha compiuto il folle gesto perché, secondo quanto riportato dal Daily Mail, voleva un figlio maschio e non una femmina.

Un uomo in Cina ha abbandonato la sua neonata: voleva un figlio maschio

Un uomo del sud della Cina ha commesso un orribile gesto. L’uomo ha rapito da un ospedale di Gaozhou, nella provincia di Guangdong, la sua figlia appena nata, l’ha messa in un sacco di nylon e si è allontanato dall’ospedale. Ha poi gettato la bambina giù da un pendio in un bosco di una zona rurale.

Un medico del Magui Health Center, ha allertato la polizia per denunciare la scomparsa di una neonata dall’ospedale. A seguito delle indagini, gli agenti di polizia hanno subito iniziato a sospettare del padre.  L’uomo ha ammesso di avere prelevato la neonata e di averla lanciata nel bosco.

Credits: dailymail.co.uk

Gli agenti di polizia hanno immediatamente condotto una squadra di soccorritori e volontari nel bosco alla disperata ricerca della bambina abbandonata.

I soccorritori hanno raccontato ai giornalisti di aver sentito delle flebili grida di un neonato e così sono stati in grado di localizzarla immediatamente. La bambina, anche se erano trascorse 12 ore, stava bene. E’ stata trovato “appollaiata” sopra diversi rami che l’hanno protetta dalla possibilità di ferirsi gravemente.

Credits: dailymail.co.uk

Secondo il rapporto della polizia, l’uomo ha confessato di aver abbandonato la neonata perché desiderava un figlio maschio. L’uomo è già padre di due femmine e di un figlio maschio e con l’arrivo di un’altra figlia sentiva, a suo dire, troppo la pressione economica data la situazione molto povera della famiglia.

La piccola è stata subito visitata ed ora gode di buona salute ed è affidata alle cure, sicure, della madre. L’uomo, intanto, è stato denunciato e arrestato.

Il video virale che racconta la storia di questa bambina è visibile su Weibo.

Credits: dailymail.co.uk
Credits: dailymail.co.uk

Il video del luogo del ritrovamento, dove si vede un’infermiera ed un medico che rimuovono il bambino in un sacco di nylon, è diventato virale.

Credits: dailymail.co.uk
Credits: dailymail.co.uk

Leggi anche > Neonata abbandonata al gelo: “aiutateci a rintracciare la mamma” (FOTO)

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa storia?

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore