Home Mamma & Co. Accade nel mondo Diciottenne viene eletto “cittadino dell’anno” (FOTO)

Diciottenne viene eletto “cittadino dell’anno” (FOTO)

CONDIVIDI

 

cittadino dell'anno

Un ragazzo diciottenne si prende cura di tutta la sua famiglia e per questo è stato premiato come “cittadino dell’anno”.

Cittadino dell’anno: un premio a un ragazzo

Roberto Molinari, un ragazzo appena diciottenne dimostra una maturità straordinaria per la sua età.

Da solo, infatti, si prende cura della sua famiglia. La mamma, di 49 anni, ha una malattia articolare e non può muoversi, il padre è cardiopatico e spesso assente per lavoro, la sorellina di 12 anni invece ha una malattia autoimmune.

Ogni settimana vado al supermercato. In bicicletta, però, perché non ho ancora la patente. Poi mi occupo della casa, faccio le pulizie e spesso cucino. E poi ci sono le bollette da pagare, le commissioni in farmacia: anche a quelle penso io.”

Roberto quindi si occupa della gestione della casa e di accudire madre e sorella. Fino all’anno scorso andava a prendere sua sorella a scuola tutti i giorni, ma ora che la ragazzina è alla medie passa il pulmino.

Ora il fratello maggiore la aiuta a fare i compiti. Per lui tutto questo impegno è normale.

“I miei genitori mi hanno cresciuto insegnandomi che è normale dedicare attenzione a lei e avere un bel rapporto reciproco. E io non faccio che questo”.

Roberto studia con profitto presso l’istituto tecnico Galilei di Crema, ma quando la mamma non sta bene lui rimane a casa per prendersene cura.

“In realtà solo il fatto di esserci vedo che la rende più serena”.  

Il ragazzo è così bravo che ogni tanto sistema anche casa e cucina. “Adesso siamo al mare e io e mia sorella abbiamo imparato da nostra madre a cucinare anche i pancake”.

In passato Roberto ha ricevuto il premio Bontà a livello provinciale, ma ora anche il suo paese, Spino, vuole premiare i suoi sforzi.

“Ho capito che nella vita sono le difficoltà a spaventarci, ma se ci si aiuta tutto diventa più facile” conclude Roberto.

La sua candidatura a cittadino dell’anno, come si legge sul Corriere, è stata promossa dall’assessore ai servizi sociali Eleonora Ferrari, insieme all’ex sindaco Paolo Riccobon.

Il premio gli sarà conferito il prossimo 25 luglio.

Unimamme voi cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Repubblica?

Noi vi lasciamo con il video di un ragazzo che ha salvato un bambino di 2 anni caduto sui binari della metro.