Credits: Shared

Una donna ha festeggiato il suo 105° compleanno. Alla sua festa erano presenti 5 generazioni ed anche la pronipote di una settimana.

Uno dei giorni più attesi durante l’anno è quello del proprio compleanno. Molti sono contenti di festeggiare, soprattutto i bambini che aspettano con ansia i regali e la torta. Ci sono compleanni che vanno a segnare traguardi importanti, come ad esempio i 18 anni che segnano l’inizio dell’età adulta. Poi ci sono i 30, i 40 , i 50 e così via.

Una famiglia che risiede a Bowie, nel Maryland, ha festeggiato un compleanno davvero speciale. La matriarca della famiglia ha festeggiato 105 anni il 18 febbraio 2019.

 

Annie Berry: al suo 105° compleanno presenti cinque generazioni

Il 18 febbraio 2019, Annie Berry ha festeggiato i suoi 105 anni. Alla sua festa di compleanno erano presenti 5 generazioni della famiglia di Annie, un evento molto raro. Le celebrazioni per il compleanno si sono svolte nel centro di ricerca del Genesisi Larking a Bowie, nel Meryland. La vita di Annie Barry non è stata sempre semplice, da giovane ha lavorato nei campi di cotone, ha spuntato il mais, mungeva le mucche. Inoltre ha vissuto in un periodo molto difficile per le persone di colore. Ai suoi tempi, la segregazione e la disuguaglianza erano all’ordine del giorno.

Annie è nata nel 1914 a Meridian, nel Mississippi. Per sfuggire alla segregazione razziale, che ha visto gli afroamericani affrontare pesanti discriminazioni nel profondo sud dell’America, si è poi trasferita al nord. Nel Nord Caroline ha trovato lavoro come custode per una famiglia ricca.

Successivamente ha lavorato, fino a che non è andata in pensione, come amministratrice scolastica e si è trasferita, con tutta la famiglia, a Whashintong DC.

Il giorno del suo compleanno, Annie ha incontrato per la prima volta la sua pronipote, figlia di un suo nipote. La piccola Olivia aveva solo una settimana. Annie, quando l’ha vista, ha detto: “Penso che sia carina come la nonna“, facendo l’occhiolino ed un sorriso, mentre la piccola piangeva.

La nipote di Annie, Annie Sewell, ha riferito che la nonna aveva previsto l’elezione di un presidente afroamericano: “Ha detto che prima di lasciare questa terra vedremo un presidente nero. Non ci pensavo, ma è successo”.

Annie è circondata dall’affetto e dall’amore della sua famiglia che è molto affezionata a lei. La matriarca è fiduciosa per il futuro della sua piccola nipote: “Mi piacerebbe che fosse gentile, amorevole e facesse ciò che la madre dice di fare“.

A chi le chiede il segreto della sua longevità risponde che la “sua obbedienza al Signore” l’ha mantenuta viva e felice.

Leggi anche > Anziani dopo i 75 anni: aumenta l’aspettativa di vita

Voi unimamme avete in famiglia persone così longeve?