Home Mamma & Co. Accade nel mondo Figlio adottivo ritrova i genitori naturali e li convince a sposarsi (VIDEO)

Figlio adottivo ritrova i genitori naturali e li convince a sposarsi (VIDEO)

CONDIVIDI

Martin SchmidtAdottato da neonato, Martin Schmidt è riuscito a trovare i genitori naturali che lo avevano avuto ai tempi del liceo, e li ha convinti a fare una cosa incredibile!

Martin Schmidt ha avuto un’infanzia e una vita felice accanto ai suoi genitori William e Cynthia Schmidt, che lo avevano adottato quando lui era solo un neonato. Ma quando la moglie di Martin gli ha annunciato che sarebbe diventato papà, in lui è scattata l’irrefrenabile voglia di trovare e conoscere i suoi genitori naturali.

Per Martin non è stato difficile risalire all’identità dei suoi genitori naturali dato che gli stessi William e Cynthia Schmidt gli avevano fornito tutti i documenti necessari per trovarli quando lui aveva compiuto 18 anni.

E così Martin ha trovato prima sua madre, Michele Newman, grazie al Wisconsin Department of Children and Families. La donna viveva alle Hawaii, e ha raccontato la sua emozione al New York Times: «Quando ho ricevuto la telefonata sono scoppiata a piangere, ho chiamato mia madre e ho chiesto al mio capo di andare a casa dal lavoro».

«Eravamo due estranei che si vedevano per la prima volta, ma aveva già un legame sentimentale» ha dichiarato Martin, al quale la madre biologica ha spiegato i motivi della decisione di darlo in adozione. 35 anni prima Michele era una studentessa 16enne, e conosceva il padre biologico di Martin, Dave Lindgren, solo da qualche mese quando è rimasta incinta. Tra l’altro, lei e Dave si erano appena lasciati quando quel test di gravidanza le ha rivelato che sarebbe diventata mamma. Poi il parto, durante una violenta tempesta di neve, e la decisione di dare a quel bambino una vita migliore di quella che lei avrebbe potuto offrirgli.

LEGGI ANCHE: Scopre di essere stata adottata il giorno del suo compleanno: l’inaspettata reazione (VIDEO)

Dopo l’incontro con Martin, la donna ha ritrovato anche l’ex fidanzatino Dave. Dopo una serie di messaggi e una lunga serie di telefonate, i due hanno deciso di incontrarsi. Tra tutti e due, avevano ben 5 matrimoni alle spalle, e mentre Michele non aveva più provato la gioia di essere mamma, Dave aveva avuto 3 figli. Il loro primo incontro dopo 35 anni alle Hawaii è stato magico: «Siamo tornati indietro a quando avevamo 16 o 17 anni».

Un anno dopo, Michele si è trasferita in Wisconsin ed è andata a convivere con Dave. Oggi Dave e Michele sono marito e moglie. Si sono sposati questa estate, nel giardino di casa, al tramonto. A officiare la cerimonia loro figlio, Martin, che si è presentato ai 100 invitati così: «Per quelli che non mi hanno conosciuto, sono Martin Schmidt. Sono loro figlio e, con legami di sangue o no, questa è la nostra famiglia».

Una meravigliosa storia a lieto fine, non trovate Unimamme?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it