Greta Thunberg
fonte foto: web

Greta Thunberg, la giovanissima attivista a favore dell’ambiente, ha l’Asperger.

Greta Thunberg, attivista a favore dell’ambiente, è già riuscita a mobilitare migliaia di ragazzi per fare pressione sui rispettivi governi per prendere provvedimenti immediati sul cambiamento climatico.

Sul suo profilo Twitter si legge: “attivista per l’ambiente con l’Asperger”.

Greta Thunberg: attivista con l’Asperger

A parlare di lei però è stata la sua mamma con un libro firmato da tutta la famiglia e uscito in Svezia l’anno scorso.

Il titolo italiano è: Scene dal cuore. Nata in una famiglia di artisti, verso gli 11 anni Greta ha iniziato ad avere dei problemi, aveva crisi di pianto di giorno e di notte che si placavano solo abbracciando Moses, il loro cane.

Piano piano Greta aveva smesso di mangiare, di ridere, di parlare. Alla fine è arrivata la diagnosi: Sindrome di Asperger, disturbo ossessivo compulsivo, mutismo selettivo.

Greta ha iniziato a reagire dopo la visione di un documentario sull’inquinamento. Grazie ad esso ha capito che il suo sguardo diverso poteva essere utile.

“L’Asperger è il mio dono” risponde Greta, una delle 25 adolescenti più influenti del pianeta secondo il Time,  a chi le dice autistica per ferirla.

Questa ragazza ha ispirato un movimento internazionale che il prossimo 15 marzo promuoverà il primo sciopero scolastico mondiale per il clima.

Unimamme, cosa ne pensate del ritratto di questa incredibile ragazzina di cui si parla su Elle?

Noi vi lasciamo con l’ultimo intervento di Greta alla corte europea.