Home Parto Postparto Mal di schiena dopo il parto: la cura efficace senza farmaci

Mal di schiena dopo il parto: la cura efficace senza farmaci

CONDIVIDI

mamme e mal di schiena

Dopo aver partorito è possibile che si impieghi un po’ di tempo per tornare in forma: alcuni studi dicono 19 mesi per rientrare nei vecchi vestiti, ma ci sono dei fastidi che non possono aspettare tutto questo tempo. Uno di questi è il mal di schiena: si può soffrirne già in gravidanza ed è possibile che persista anche dopo il parto. Può essere un problema che limita le attività quotidiane e per questo bisogna intervenire.

Se fino ad oggi si ricorreva a farmaci anti infiammatori, si può trovare una soluzione alternativa grazie all’osteopatia.

Mal di schiena dopo il parto: le mamme possono curarsi con l’osteopatia

Una ricerca della Rowan University School of Osteopathic Medicine ha infatti scoperto che la manipolazione della schiena grazie allosteopatia riduce sensibilmente il dolore migliorando la qualità di vita.

I medici hanno diviso in due gruppi 80 donne di età compresa tra i 23 e i 42 anni, accomunate dal mal di schiena:

  • il primo gruppo ha ricevuto cure alla schiena con l’osteopatia per 2 mesi ogni 2 settimane,
  • l’altro no.

I risultati hanno evidenziato che per il 70% delle donne che hanno ricevuto il trattamento alla schiena c’è stato un netto miglioramento, fino a non avvertire quasi più il dolore, a differenza di chi invece non ha ricevuto alcuna manipolazione.

Si tratta di una scoperta importante, visto che il mal di schiena – di cui soffrono il 50% delle neo mamme – può essere affrontato anche in maniera “naturale“, senza farmaci che possono influire sul latte materno.

E voi unimamme cosa ne pensate?