Mamma e papà ricordano il figlio morto per una malattia con un tatuaggio – FOTO

Una coppia ha avuto un’incredibile idea per ricordare il figlio morto prematuramente.

 

tatuaggio

Unimamme, oggi vi raccontiamo una storia che potrebbe dare molta speranza a tante di voi.

Ali di angelo per ricordare un bambino

I genitori Gloria e Steven Kimmel hanno deciso di pubblicare una loto foto diventata ben presto virale.

Nello scatto insieme alla loro figlia appena nata Gloria e Steven mostrano delle ali da angelo tatuate, ciascuna su un pezzo della schiena.

Due anni prima di accogliere la loro piccola Claire, questa coppia americana ha avuto un bimbo di nome Isaac, purtroppo però, non è vissuto a lungo.

Il piccino è morto a soli 14 mesi per atrofia muscolare, spinale.

A due settimane di distanza dalla terribile perdita i genitori hanno pensato a qualcosa per ricordare il loro bambino prematuramente scomparso.

“Ho pensato ai tatuaggi dopo che i medici ci hanno detto che nostro figlio era terminale. Ho deciso che volevo che queste ali gemelle venissero tatuate su ciascuna delle nostre schiene perché lui era metà di entrambi”.

Gloria ha spiegato che desiderava ci fosse un ricordo fisico del suo bambino che lei lo potesse portare ovunque volesse.

Un simbolo fisico della cicatrice emotiva del suo passaggio. La sua vita ha cambiato chi eravamo ed è una parte di noi, come i nostri tatuaggi lo sono ora. Simbolizzano lui che ci abbraccia come un angelo e la promessa di essere di nuovo con lui in Paradiso”.

A due anni dal loro dramma la coppia ha appreso che stavano aspettando un secondo figlio e così, dopo la nascita della bimba hanno pensato a questa idea, diffondendo poi la foto sull’account Twitter della sorella di Gloria.

“Volevo una foto che incorporasse nostro figlio nella felicità di portare a casa la nostra figlia sana.La prima volta che ho visto il ritratto ero così commossa dallo sguardo di gioia sul volto di nostra figlia. Era come se nostro figlio fosse lì con noi, facendola sorridere”.

La sorella di Gloria, Grace, che per prima ha condiviso la foto, ha commentato: “mi ha fatto piangere”, come si legge su The Stir.

E voi unimamme, vi siete commosse?

Noi vi lasciamo con un’altra bellissima foto di alcune mamme coi loro bimbi arcobaleno.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta