Home Mamma & Co. Accade nel mondo Mamma partorisce due gemelle: il suo è un caso unico al mondo

Mamma partorisce due gemelle: il suo è un caso unico al mondo

CONDIVIDI

Una donna del Colorado, negli Stati Uniti, ha avuto due gemelle dopo essere madre di altri due gemelli. Un evento più unico che raro.

I dottori hanno detto ad una mamma del Colorado di comprare un biglietto della lotteria, visto che è riuscita a diventare di nuovo madre di due gemelline dopo aver già avuto due gemelli: si tratta di una condizione che interessa un caso ogni 10 milioni.

Partorisce due gemelle dopo due gemelli: il caso è rarissimo 

Casey Saunders, 27 anni, pensava – come riporta il dailymail –  che i dottori la stessero prendendo in giro quando le hanno detto che stava aspettando un’altra coppia di gemelli: si tratta di una possibilità che avviene ogni 70mila gravidanze e il fatto che fossero gemelle identiche è di 10 milioni.

Maya e Laia, nate il 1 dicembre dopo che la mamma ha passato monitorata due mesi in ospedale, sono gemelle monoamniotiche, significa cioè che si sono sviluppate nella stessa placenta, una rarità che ricopre l’1% delle gravidanze, a causa delle complicazioni che possono sorgere.

due gemelle dopo due gemelli

Casey, tecnico optometrista, ha avuto i suoi gemelli Hayden e Cameron quando aveva solo 17 anni e 9 anni dopo lei e il suo compagno Eugene erano di nuovo in attesa. Durante l’ecografia hanno scoperto che c’erano due cuori che battevano, una cosa davvero unica. “Ero scioccata: ho chiamato Eugene e gli ho detto ‘non ci crederai’: 

Casey ha detto di non aver mai calcolato le probabilità di una gravidanza gemellare come la sua, ma è chiaro che è stata straordinaria. I casi che le gemelle fossero identiche erano di 1 a 250, considerando le statistiche. La probabilità di avere un’altra coppia di gemelli è infatti dello 0,0014%.

Oltre a questo, Maya e Laia sono risultate essere monoamniotiche, cosa che accade meno dell’1% delle gravidanze (la probabilità per intenderci era di meno di 1 su 10 milioni). Gemelli di questo tipo condividono la placenta e il sacco amniotico, aumentando il rischio di essere compressi dal cordone ombelicale, non ricevendo più il nutrimento necessario per vivere.

Siamo passati da ‘o mio Dio avremo delle gemelle” a “oh mio Dio, stiamo avendo una gravidanza a rischio” ha detto Casey. Dopo 24 settimane, la percentuale di sopravvivenza dei gemelli monoamniotici è tra il 75 e l’80%. Pertanto la donna è stata ricoverata per due mesi per scongiurare possibili complicazioni; Casey ha trascorso il tempo facendo la maglia e scrivendo un diario da leggere alle bambine. Parlava poi con i suoi figli attraverso  FaceTime perché potevano farle visita solo nei week end.

Visto che le bambine sono nate premature di 8 settimane, sono state trattenute in ospedale per 4 settimane prima di poter andare a casa, ma la mamma non ha avuto complicazioni dopo il parto. Ora le bimbe hanno 4 mesi e stanno benissimo.  ‘I loro fratelli le adorano: “Non hanno ancora cambiato un pannolino ma le amano molto e is prendono cura di loro. E’ bellissimo”. 

E voi unimamma cosa ne pensate? Intanto vi lasciamo con il post che parla di una donna che ha sospeso la pillola per due giorni e rimane incinta di 3 gemelli.