Il menù di Natale per i bambini non deve necessariamente comprendere piatti complicati, ma ricette semplici. Ecco un esempio di un menù natalizio completo per i nostri figli

Quando si avvicina il Natale si pensa a cosa preparare per il pranzo del 25 dicembre, a quanti piatti succulenti presentare alla propria famiglia ed agli ospiti. Spesso le ricette per il pranzo di Natale non sono molto apprezzate dai bambini presenti; piatti troppo elaborati e difficili da mangiare non stimolano il loro appetito.

Per incentivare i bambini a mangiare è molto importante puntare sul colore, su di una presentazione graziosa e su gusti semplici. Come per la preparazione dei lavoretti di Natele, anche in cucina ci si può divertire a preparare tutto insieme, coinvolgendoli e rendendoli partecipi.

Menù di Natale per i bambini: dall’antipasto al dolce

Di seguito le ricette per uno sfizioso antipasto, un gustoso primo ed un secondo veloce da fare e da mangiare. A seguire un contorno saporito ed un dolce che è sempre molto apprezzato dai bambini.

  • Tortine natalizie con mousse di formaggio e prosciutto cotto

Per realizzare queste simpatiche tartine vi serviranno:

  • Una confezione di pane per tramezzini
  • 180 g di formaggio spalmabile
  • 250 g di prosciutto cotto
  • Verdure varie
  • Formine a tema natalizio (albero, stella, omino)

Come prima cosa preparate la mousse amalgamando il formaggio con il prosciutto aiutandovi con un mixer. Successivamente stendete con il mattarello il pane in cassetta e ritagliate le forme, proprio come si fa con i biscotti. Spalmate sul pane uno strato di mousse e decorate a piacere. Coinvolgete i bimbi durante la preparazione e le decorazioni, sarà per loro molto divertente.

  • Stelle di Natale con ricotta e sugo

Per una pasta al sugo diversa dal solito, preparare per circa 2 porzioni:

  • 100 g di farina
  • 1 uovo
  • 250 g di ricotta
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • Formaggio grattugiato
  • Tagliapasta a forma di stella

Per la preparazione della pasta versare la farina a fontana sul piano di lavoro ed incorporare al centro l’uovo. Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare circa trenta minuti in frigo. Dopo aver steso la pasta ritagliare delle stelline e versare al centro di ogni stellina un cucchiaino di ricotta e chiuderla con un’altra. Una volta cotte le stelline condirle con il sugo al pomodoro ed una pioggia di formaggio grattugiato.

  • Bastoncini: non di zucchero, ma di pollo!

Questi bocconcini rappresentano un secondo facile e veloce da mangiare, anche senza l’aiuto del coltello. Occorrente:

  • Una bustina di corn flakes
  • 400 g di petto di pollo
  • 1 Uovo
  • 20 g di latte

Sbriciolare il corn flakes facendo attenzione a non renderlo una polvere e tagliare a bastoncini il petto di pollo. In un piatto unire l’uovo ed di latte e passare i bocconcini di pollo prima in questa miscela e poi nei corn flakes facendo attenzione a farli aderire bene al pollo. Ungere leggermente un foglio di carta da forno, adagiarli sopra e cuocerli in forno fino alla completa doratura. Volendo di possono infilare i bocconcini di pollo in degli spiedini.

  • Albero di Natale di patate

I contorni non sono quasi mai apprezzati dai bambini, con una forma simpatica si può cercare di invogliarli a mangiarli. Gli ingredienti necessari per questi “alberi di Natale” sono:

  • 300 g di patate lessate
  • 1 tuorlo
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • Formaggio a fette
  • Sale

Iniziate schiacciando le patate ed insieme alla purea in una ciotola. Poi aggiungete l’uovo, il formaggio grattugiato ed il sale. Se si vuole renderle più ricche si può anche aggiungere del pesto. Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e trasferirlo in una sac à poche con il beccuccio a forma di stella. Formate gli alberelli direttamente su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli in forno a 180° per 10 minuti. Una volta cotti bisogna decorarli con delle stelline di formaggio a fette. Infilzatele con degli stuzzicadenti e posizionatele una per alberello.

  • Albero di natale di pasta frolla

Di dolci a Natale se ne mangiano tanti, i bambini forse ne mangiano più di tutti. Di seguito l’occorrente e le istruzioni per creare un simpatico e dolce albero di Natale di pasta frolla.

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 120 g di burro
  • Bacca di vaniglia o buccia di limone
  • Formine a forma di stella di 2 misure diverse

In un recipiente unire il burro con la farina formando una “sabbia”, aggiungere lo zucchero e l’aroma desiderato. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigo. In seguito stendere l’impasto e ritagliare la pasta con le formine a forma di stella. Adagiare le stelle su di una teglia rivestita da carta forno, farle riposare in frigo per 10 minuti e poi cuocerle in forno caldo a 170° per 10-15 minuti. Una volta cotte e raffreddate, ricoprirle con cioccolato fuso o crema di cioccolato spalmabile ed impilarle una sull’altra in maniera sfalsata (partendo dalla grande e poi la piccola e di nuovo la grande e così via). Decorare a piacere con glasse e zuccherini.

Questo è solo un esempio di un menù a tema natalizio, liberate la vostra creatività e sperimentate. Potete preparare il menù qualche giorno prima per servire il giorno di Natale un pranzo con i “fiocchi” ai vostri bambini.

Voi unimamme preparate un menù particolare per i vostri bambini?

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore