MIchelle Hunziker setta
foto: MIchelle Hunziker

Michelle Hunziker minacciata di morte: è la dichiarazione shock rilasciata in un intervista.

Lo sanno tutti o quasi: per 5 anni, quando era molto giovane, Michelle Hunziker è entrata in una setta e recentemente ha aggiunto dei dettagli di quel periodo.

“Aiutata da Aurora”: Michelle Hunziker ricorda la setta in cui era entrata e come si è salvata

michelle hunziker e aurora bambine

Nel corso di un’intervista con il magazine online Freeda la conduttrice ha ricordato quel brutto periodo.

Era tutto un percorso di purificazione di ogni tipo. Sai come sono le sette. Loro mi avevano convinta che sarei morta, mi avevano ricattato a morte, però talmente volevo liberarmi da lì che ero pronta a morire […] Mi è sceso proprio un sasso dal cuore quel giorno dopo aver messo giù il telefono e avendogli detto “Non vi voglio mai più vedere”.

Michelle ha faticato molto a liberarsi della setta e della sua manipolazione psicologica, ad aiutarla è stata la figlia Aurora, che all’epoca era una bambina. Eros Ramazzotti stava infatti cercando di ottenerne l’affido dal tribunale.

Nonostante l’esperienza sia stata traumatica, la Hunziker ha cercato comunque di vederla in positivo, come un’esperienza che l’ha aiutata a fortificarsi.

“Da lì sono rinata molto più forte… Adesso è difficile che mi freghino.

LEGGI ANCHE > MICHELLE HUNKIKER CON LE FIGLIE: “LA FAMIGLIA è LA BASE PER ESSERE FELICI”

Ora Michelle Hunziker vive serena insieme al marito Tomaso Trussardi e le sue due figlie più piccole: Sole e Celeste, avute da quest’ultimo.

Per quanto riguarda invece Aurora, la sua figlia maggiore, avuta da Eros Ramazzotti, Michelle spiega: “È stata una maternità completamente diversa […] È come se Aurora fosse nata consapevole di essere figlia di una ventenne”.

Unimamme, cosa ne pensate delle dichiarazioni di Michelle Hunziker sulla setta e sulla forza che le ha dato sua figlia per uscirne condivise su Freeda?

Sicuramente un’esperienza che l’ha fortificata, come accade a molte donne e a molte mamme.