Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Scusami papà”: ragazza scomparsa a 13 anni vuole riabbracciare la famiglia (FOTO)

“Scusami papà”: ragazza scomparsa a 13 anni vuole riabbracciare la famiglia (FOTO)

CONDIVIDI

Maria Henselmann, ragazza scomparsa nel 2013, quando aveva solo 13 anni, è ricomparsa scrivendo un messaggio su Facebook.

La ragazza manca dalla sua casa di Friburgo da 5 anni, ma in questi ultimi giorni ha espresso il desiderio, via social network, di poter riabbracciare la sua famiglia.

“Scusa, papà, riportami a casa” ha scritto la giovane, ora maggiorenne. Da anni viveva con un uomo di 58 anni.

La ragazza ha contattato i famigliari facendo sapere che viveva a Milano.

Nel 2013 era fuggita da casa, pare in modo consenziente, a ogni modo la sua età all’epoca della scomparsa definisce quanto accaduto come un reato.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di rapimento e violenza sessuale.

Maria invece ha raccontato di aver trascorso questi anni tra Italia e Polonia.

“Sapevo di essere ricercata in tutta Europa e solo quando ho capito che non sarei più finita in una comunità per minori, ho trovato il coraggio per uscire allo scoperto. Avevo troppa paura di tornare, ma alla fine non sono più riuscita a reggere il senso di colpa“.

Ora Maria si trova con la sua famiglia.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Il Mattino?

Noi vi lasciamo con un approfondimento sui minori scomparsi, 4 su 5 non vengono più ritrovati.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it