Home Mamma & Co. Accade nel mondo Treviso, mamma furiosa per un 7 nella pagella della figlia: “Farò ricorso”

Treviso, mamma furiosa per un 7 nella pagella della figlia: “Farò ricorso”

CONDIVIDI

Mamma denuncia voto pagella

La dirigente di un istituto scolastico di Treviso è rimasta sotto shock quando la madre di una studentessa ha deciso di sporgere denuncia per un 7 in pagella.

La preside del liceo Veronese di Montebelluna (Treviso) è rimasta sconvolta quando la mamma di una studentessa ha deciso di rivolgersi a un avvocato per un voto ricevuto in pagella dalla figlia 19enne.

E no, non stiamo parlando di una grave insufficienza che, magari, avrebbe potuto causare la bocciatura della studentessa, ma di un bel 7 pieno. Voto che, secondo la signora, non corrisponderebbe a quanto effettivamente avrebbe meritato la figlia, ovvero in 8.

A raccontare l’accaduto è la preside Rosita De Bortoli, ancora sconvolta dall’accaduto. La De Bortoli ha riferito le parole della donna, che un pomeriggio ha voluto incontrarla e le ha detto: “Mia figlia ha avuto sette anziché otto. Mi rivolgerò a un avvocato e farò ricorso. Perché l’insegnante ce l’ha con lei”.

Complimenti, signora. Faccia come crede. E c’è andata bene, potevamo essere menati. Che tristezza” ha commentato amareggiata su Facebook la preside, che ancora stenta a credere a quanto sia successo.

Anche voi Unimamme siete delle mamme elicottero come la signora in questione o vi fidate ciecamente degli insegnanti dei vostri figli?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it