bambino nella lavatriceUn bambino ha chiuso il fratellino nella lavatrice per gioco.

In Russia una famiglia sta vivendo un’orribile tragedia. Una mamma e un papà hanno messo a dormire i figli una sera, come sempre, ma il giorno dopo non sono riusciti a trovare il più piccolo, di 3 anni.

Dopo ore di ricerche hanno trovato il figlio morto soffocato dentro la lavatrice. 

Il fratello maggiore ha aiutato il piccolo a uscire dal letto e, insieme, i due si sono messi a giocare. Purtroppo questo gli è stato fatale.

Elena Demyanova, ufficiale delle forze di polizia ha riferito che le indagini hanno accertato che la coppia ha constatato la scomparsa del figlio quando si è alzata. Il bimbo è morto asfissiato.

Mentre la polizia sta conducendo ulteriori accertamenti questa è la seconda tragedia di questo tipo avvenuta in Russia in 10 giorni.

Settimana scorsa un bambino di 9 anni di Kamchatka è rimasto intrappolato in una lavatrice dopo essere tornato a casa da scuola.

Unimamme, il nostro consiglio è di tenere sempre la porta chiusa quando non si utilizza l’elettrodomestico e di usare la funzione sicurezza bambini.

Cosa ne pensate di quanto accaduto a questo piccolino di cui si parla sul Daily Mail?

Noi vi lasciamo con il dramma vissuto da un papà il cui figlio è finito in lavatrice.