Una donna di 70 anni sostiene di essere incinta di una bambina, sarebbe la mamma più anziana.

Mamma più anziana: la sua storia

Maria de la Luz è una settantenne messicana, già madre di 7 figli, che ha dichiarato ai giornalisti di essere in attesa di una ottava bambina.

La donna non ha rivelato i dettagli della gravidanza, se si tratti di una fecondazione in vitro o di simili procedure, ma ha iniziato a sospettare di essere incinta solo 3 mesi fa.

“Le mie gambe mi facevano male, vomitavo e mi sentivo stordita, ora mi hanno fatto 10 ultrasuoni in una clinica privata e in un ospedale pubblico. I medici non riuscivano a crederci” ha dichiarato la donna.

Se la bimba verrà effettivamente alla luce Maria de la Luz diventerà la mamma più anziana, battendo di 4 anni il record di Maria del Carmen Bousada de Lara.

Attualmente, la mamma più anziana è proprio una sessantaseienne che ha partorito due gemelli: Christian e Pau, nel dicembre del 2006. I bambini nacquero prematuri con un parto cesareo.

Una certa Omkari Panwar, una donna indiana, invece ha dato alla luce 2 gemelli nel 2008, proclamava di avere 70 anni ma nessuno ha mai potuto provarlo.

Altre donne hanno proclamato di essere state over 70 al momento del parto, ma la loro età non è stata verificata.

De la Luz ha dichiarato al Daily Mail che gli altri figli non sono stati entusiasti della gravidanza.

Le hanno fatto notare che è troppo anziana per una cosa simile.

Il prossimo 18 giugno la donna ha una visita di controllo con un ginecologo, ma pensa di programmare un cesareo, vista la sua età.

Precedentemente Bousada de Lara  ha ammesso di aver mentito sulla sua età quando ha chiesto un trattamento per la fecondazione in vitro.

Finora è stata lei a detenere il primato di donna più anziana, sorpassando una mamma rumena Adriana Iliescu, che aveva 66 anni.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa vicenda?

Noi vi lasciamo con la storia di una sessantacinquenne che dopo 13 figli ha avuto dei gemelli.