Bambini e diabete: i segnali da non sottovalutare

Quali sono i segnali del diabete che si possono manifestare nei bambini? Ecco cosa non bisogna sottovalutare per intervenire.

diabete bimbo segnali da riconoscere

Il diabete è una patologia che si può evitare con uno stile di vita corretto: sana alimentazione e un po’ di moto sono sufficienti a mantenere basso il livello di glicemia.

Purtroppo infatti la malattia è in largo aumento:

  • più di 3,5 milioni di persone hanno un diabete diagnosticato (il 6,2% della popolazione) di cui oltre il 90% di tipo 2,
  • 1 milione di persone con diabete tipo 2 non diagnosticato (1,6% della popolazione)
  • e ben 3,6 milioni di persone (6,2% della popolazione) hanno la glicemia alterata, così tanto da pensare ad una conclamazione del diabete di tipi 1.

In sostanza oltre il 10% della popolazione italiana non riesce a mantenere sotto controllo la glicemia; con queste cifre si stima che entro il 2030 le persone ammalate saranno 5 milioni.

Il 14 novembre ci sarà la Giornata Mondiale del Diabete, preceduta da una settimana di prevenzione per rispondere a dubbi e domande. Purtroppo si tratta di una patologia che può colpire anche i bambini: visto che come abbiamo recentemente visto, uno su tre poi è sovrappeso, se ha familiarità deve essere controllato e i genitori devono insistere per un corretto stile di vita.

Anche le donne che in gravidanza hanno avuto il diabete gestazionale devono comunque tenersi monitorate.

Veniamo però ai sintomi da non sottovalutare quando si tratta di bambini.

Bambini e diabete: cosa sapere 

Cosa provoca il diabete di tipo 1 (l’unico possibile) nei bambini?

Ecco 5 possibili campanelli d’allarme:

1- stanchezza: se i bambini hanno meno energie del solito e se soprattutto questo dura da molto tempo, approfondite il disturbo.

2- pipì a letto durante la notte: se i bambini soffrono di incontinenza anche quando sono piuttosto grandi è il caso di non sottovalutare questo segnale.

3- dimagrimento senza motivo: la perdita di peso è un altro campanello d’allarme importante nel caso in cui appunto non ci sia una motivazione per cui ciò avvenga.

4- bisogno continuo di bere: se i bambini dicono di aver sempre sete, cercate di capirne di più dal vostro medico pediatra.

5- bisogno di fare spesso pipì: quando si beve molto è normale che si senta il bisogno di andare in bagno, ma questa necessità crescente può essere uno dei primi sintomi di diabete.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta