Gemelli nati prematuri dimostrano che il loro legame è speciale (FOTO&VIDEO)

Una coppia di gemellini nati 11 settimane in anticipo dimostra che il legame che li unisce è veramente unico. I loro video sono diventati virali.

Care unimamme, non è la prima volta che vi mostriamo come il rapporto tra gemelli sia speciale sin dal principio.

gemelli prematuri per manoNon molto tempo fa vi abbiamo infatti raccontato il parto di 2 gemelle nate tenendosi per mano, mentre ancora prima vi abbiamo mostrato come l’abbraccio di un neonato alla sua gemellina ha cambiato il destino della medicina.

Oggi invece vogliamo mostrarvi il video pubblicato sulla pagina Facebook di una mamma, Anthea Jackson Rushford, (ed anche su youtube) in cui si vede il marito divenuto papà che tiene in braccio i 2 gemelli nati il 4 gennaio alla 28esima settimana: Kristiana e Kristian.

Ciascuno dei due gemellini alla nascita non superava il kg di peso.

 

Amazing!!! Needs to go viral!!! our preemie twins Kristiana and Kristian! Born at just 28 weeks and 1 day! Weighed in at under a kilo each! #preemietwins

Posted by Anthea Jackson-Rushford on Mercoledì 13 gennaio 2016

Il video, su richiesta della mamma, è stato condiviso più volte (ad oggi 117 mila condivisioni) e visualizzato da milioni di persone.

Come dimostra anche questo video, una delle più importanti terapie da usare con i nati prematuri è la canguro terapia, che più volte è stata scientificamente avvalorata come vero “salvavita” per i bambini che nascono molto prima della data prevista per il parto.

La mamma, oltre a postare questo video, sulla sua pagina ci tiene a raccontare nei minimi dettagli con foto e video davvero preziosi e toccanti cosa accade ai suoi due figli, proprio per dimostrare e rincuorare le mamme che se anche i bambini nascono prima, oggi, fortunatamente, non vuol dire che non ce la faranno, anzi.

Noi auguriamo a questi 2 gemellini di crescere bene e forti, e a questi genitori diciamo grazie per aver voluto condividere questi meravigliosi istanti.

E voi unimamme, avete storie simili da raccontarci?

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta