Richiamo dal mercato di note capsule per caffè | Marca e lotto | FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58
0
98

Il richiamo dal mercato di diverse capsule per fare il caffè con le macchine automatiche. La marca, i lotti ed i prodotti.

Richiamo capsule caffè
Richiamo dal mercato di note capsule per caffè | Marca e lotto | FOTO – Universomamma.it

La cooperativa attiva nella grande distribuzione alimentare, la Conad, ha richiamato dal mercato un prodotto molto usato da tanti italiani. La causa è la probabile contaminazione da parte di un corpo estraneo. Uno dei rischi molto gravi che può nuocere alla salute del consumatore finale.  Questa volta il richiamo è stato segnalato dalla Conad stessa che mediante un avviso sul loro sito ha comunicato ai consumatori il problema  e cosa fare se si ha acquistato il prodotto incriminato.

Richiamo capsule caffè: i dettagli e la marca

La Conad Soc. Coop ha richiamato le capsule da caffè Conad che sono compatibili con alcune delle macchine per caffè più vendute, Nescafè e Dolce Gusto. Il motivo è la possibile presenza di un frammento di plastica nella bevanda.

LEGGI ANCHE > RICHIAMO DAL MERCATO DI UN PRODOTTO ALIMENTARE PER RISCHIO CHIMICO | MARCA E LOTTO INTERESSATO

La Conad, attraverso una nota pubblicata sul loro sito, ha dichiarato: “In rari casi, nei prodotti sotto indicati, è stato riscontrato al momento dell’erogazione un malfunzionamento della capsula che potrebbe generare il rilascio di un frammento plastico nella bevanda”.

I prodotti incriminati sono:

  • Caffè Espresso Intenso: 16 capsule- 96 gr. Lotto: 8003170066106
  • Caffè Espresso 100% Arabica: 16 capsule – 96 gr. Lotto: 80003170066090
  • Caffè Espresso Decaffeinato: 16 capsule – 96 gr. Lotto: 8003170066113
  • Orzo: 16 capsule – 100 gr. Lotto 8003170066120
  • Caffè e Ginseng: 16 capsule – 160 gr. Lotto: 8003170068124
  • Cortado: 16 capsule – 100 gr. Lotto: 8003170068131
Richiamo capsule caffè
Richiamo dal mercato di note capsule per caffè | Marca e lotto | FOTO – Universomamma.it

LEGGI ANCHE > ALLUMINIO IN CUCINA | TOSSICO PER BAMBINI E ANZIANI: L’ALLARME DEL MINISTERO | VIDEO

Nella nota della società è comunicato cosa fare se si ha acquistato uno o più dei prodotti richiamati: “Tutti i clienti che fossero in possesso di una confezione appartenente ai suddetti prodotti, acquistati a partire dal mese di GIUGNO 2019, sono invitati a riportarla in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione o al rimborso. Ci scusiamo per il disagio arrecato“.

Voi unimamma avete in casa questi prodotti? Eravate a conoscenza di questa notizia?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.