Coronavirus in Italia | Nuovo aumento di guariti | Dati al 9 giugno
Coronavirus in Italia | Nuovo aumento di guariti | Dati al 9 giugno

Coronavirus in Italia | Nuovo aumento di guariti | Dati al 9 giugno

Coronavirus in Italia: nuovo aumento di guariti. I dati aggiornati al 9 giugno.

coronavirus italia guariti
Coronavirus in Italia | Nuovo aumento di guariti | Dati al 9 giugno – Universomamma.it (I medici cubani che hanno aiutato l’Italia durante l’emergenza Coronavirus rientrano a Cuba. Foto di YAMIL LAGE/POOL/AFP via Getty Images)

Oggi i contagi da Coronavirus in Italia si mantengono stabili, con 283 casi giornalieri rispetto ai 280 di ieri e la percentuale dell’incremento giornaliero che rimane al +0,12%. Dei nuovi contagi, 192 sono in Lombardia. IL numero complessivo dei casi di Covid-19 in Italia sale a 235.561 dall’inizio dell’epidemia.

Aumentano comunque i tamponi effettuati: oggi sono 55.003 rispetto ai 27.112 di ieri. A quasi parità di casi, il rapporto tra contagi e tamponi scende allo 0,51% dall’1,03%. Di seguito i dati in dettaglio.

LEGGI ANCHE –> ATTENZIONE A USARE I GUANTI : L’AVVERTIMENTO DELL’OMS

Coronavirus in Italia: nuovo aumento di guariti, dati aggiornati

Continua la discesa della curva epidemica del Covid-19 in Italia. Se il numero dei nuovi contagi totali di oggi (283) rimane sostanzialmente stabile su quello di ieri (280), raddoppiano i tamponi, dunque si dimezza il rapporto tra contagi e tamponi. Oggi tornano ad aumentare i numeri dei guariti così quello del calo dei malati. Si registrano infatti 1.858 malati o attualmente positivi in meno, rispetto ai soli 532 di ieri, che portano il numero complessivo delle persone con un’infezione in corso in Italia a 32.872 casi. Si tratta delle persone che sono in isolamento domiciliare o ricoverate in ospedale. I guariti tornano oggi sopra le 2 mila unità, dalla fine di maggio, e sono oggi 2.062. Il numero complessivo delle persone guarite in Italia sale a 168.646 dall’inizio dell’epidemia.

Purtroppo oggi si registra un nuovo aumento nel numero dei decessi, che salgono a 79 dai 65 di ieri. Un numero, tuttavia, che dipende da 32 decessi verificatesi in Abruzzo nelle settimane scorse e non comunicati. Il numero totale delle vittime del Coronavirus in Italia supera la soglia delle 34 mila, pari a 34.043 decessi.

Tra i dati positivi, si confermano quelli sul calo dei pazienti ricoverati in ospedale e dei positivi in isolamento domiciliare.

LEGGI ANCHE –> “LE MASCHERINE LIMITANO LA TRASMISSIONE DEL VIRUS”: UNO STUDIO LO CONFERMA | FOTO

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a martedì 9 giugno 2020

  • 32.872 attualmente positivi al Covid-19: -1.858 casi dall’8 giugno (ieri erano diminuiti di 532 casi, domenica di 615 casi, sabato di 1.099 casi, venerdì di 1.453 casi, giovedì di 868 casi, mercoledì 3 giugno di 596 casi, martedì 2 giugno di 1.474 casi, lunedì 1° giugno di 708 casi, domenica 31 magio di 1.616 casi);
  • 168.646  i guariti: pari a +2.062 da ieri;
  • 34.043 i morti: pari a +79

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto i 235.561 casi totali, rispetto ai 235.278 di ieri.

Tra i 32.872 positivi al Coronavirus alla data del 9 giugno:

  • 28.028 si trovano in isolamento domiciliare (-1.690 in un giorno)
  • 4.581 sono ricoverati con sintomi (-148 pazienti in un giorno)
  • 263 sono in terapia intensiva (ieri erano 283, -20 in un giorno).

Oggi aumenta il calo dei pazienti negli ospedali, sia nelle terapie intensive che negli altri reparti, così come quello dei positivi in isolamento a casa che scende a poco più di 28 mila unità.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 9 giugno 2020.

La regione Lombardia mantiene elevato il numero dei contagi di Covid-19 a livello nazionale e oggi so conferma sui dati dei giorno precedente: oggi con 192 nuovi contagi totali rispetto ai 194 di ieri. Oggi però sono di più i tamponi effettuati: 9.848 rispetto ai 4.488 di ieri, con un rapporto tra positivi e tamponi che scende all’1,94% dal 4,38% di ieri. Il numero complessivo dei contagi di Coronavirus in Lombardia è di 90.581 casi. I malati in regione continuano a scendere, oggi di ben 1.022 unità, rispetto alle 101 di ieri, portando il numero delle persone attualmente positive a 18.297, così distribuite: 15.541 in isolamento domiciliare (-963 casi); 2.660 in ospedale con sintomi (-48 casi); 96 in terapia intensiva (-11 casi). I guariti oggi sono 1.199, dai 263 di ieri, con il numero complessivo che sale a 55.967 casi.

Oggi i decessi in Lombardia si sono dimezzati: sono 15 dai 32 di ieri, con il numero complessivo che sale a 16.317 dall’inizio dell’epidemia. Ad incidere sul dato nazionale dei morti oggi è la regione Abruzzo che ne segna ben 33, ma di questi solo 1 è riferito alle ultime 24 ore, gli altri si sono verificati nelle scorse settimane ma non erano stati conteggiati. Anche la Sardegna ha corretto i dati sui decessi per Covid-19 nel proprio territorio ma in difetto, togliendone uno.

Nelle altre regioni i decessi sono così distribuiti: 7 in Piemonte, 6 in Emilia Romagna, 6 in Veneto, 3 in Toscana, 4 in Liguria, 3 nel Lazio, 1 nelle Marche, 1 in Puglia. Le regioni con zero decessi oggi: Campania, Trentino Alto Adige (Trento e Bolzano), Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Per quanto riguarda i contagi, invece, dopo la Lombardia è il Lazio la regione che fa registrare il maggior aumento di contagi, 23 in più, come riporta la Protezione Civile, legati al focolaio dei giorni scorsi all’Ircss San Raffaele di via della Pisana a Roma. Seguono: il Piemonte con 21 contagi, l’Emilia Romagna con 18, la Liguria con 8, la Campania con 5, il Veneto con 4 contagi, mentre la Provincia di Trento e l’Umbria sono a 3 contagi ciascuna; Sicilia e Molise 2 contagi ciascuna. Regioni a 1 contagio: Toscana e Basilicata. Sono a zero contagi: Marche, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Provincia di Bolzano, Valle d’Aosta e Calabria.

La pandemia di Covid-19

La  pandemia di Covid-19 ha superato i 7 milioni di contagi, con oltre 400 mila decessi. Gli Stati Uniti hanno più di 1 milione e 965 mila contagi e oltre 111 mila morti. Sono più di 30 mila morti a New York, ma qui l’epidemia è sotto controllo. Il Brasile è il secondo Paese al mondo per contagi, sono più di 707 mila, e terzo per numero di decessi, con oltre 37 mila si avvicina al Regno Unito che ne ha quasi 41 mila. Al terzo posto nel mondo per contagi è la Russia con 484 mila, segue il Regno Unito con 290 mila contagi. L’India è sempre al quinto posto, con oltre 273 mila casi. Il Perù è ottavo, dietro l’Italia, con 199 mila contagi.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Coronavirus in Italia | Nuovo aumento di guariti | Dati al 9 giugno – Universomamma.it (Flashmob di bambini della scuola primaria a Roma. Foto di ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)