La mamma di Charlie Gard di nuovo incinta 3 anni dopo la morte del figlio | FOTO

Connie Yates, mamma di Charlie Gard, è incinta del fratellino di Charlie, il bimbo morto a causa di una rara malattia.

fratellino di Charlie Gard
credits: Daily Mail

Proprio oggi cade il compleanno di Charlie Gard, che forse ricorderete, è stato al centro di un’agguerritissima disputa legale tra i genitori e l’ospedale londinese per mantenerlo in vita.

I genitori di Charlie: fratellino in arrivo

Il piccolo Charlie Gard era nato affetto da una rara malattia ed era morto nel luglio del 2017 dopo una battaglia legale sostenuta dai genitori contro l’ospedale che riteneva che il miglior interesse del bambino fosse quello di morire.

LEGGI ANCHE: I GENITORI DI CHARLIE GARD: “NOSTRO FIGLIO SALVERA’ ALTRI BAMBINI COME LUI “| FOTO

Ora Connie Yates è di nuovo incinta e prossima al parto. “Charlie era il nostro primo figlio e non sapevamo cosa aspettarci. Ora siamo più consapevoli delle cose che possono andare male, così è diffile non preoccuparsi”. La mamma di Charlie ha aggiunto che ora è più nervosa di prima. “Ero determinata a non preoccuparmi, a godermi la gravidanza, e l’ho fatto, ma di sicuro non è possibile non essere spaventati, qualche volta”.

LEGGI ANCHE: CHARLIE GARD NON PUò ANCORA ANDARE A  CASA: L’APPELLO DEI GENITORI

Connie sostiene che per ora il figlio è sano e salvo nella sua pancia, ma che sarà in ansia finché non le diranno che va tutto bene. Charlie era nato con una sindrome da deplezione del dna, che in pratica sottraveva energia a tutti gli organi. Purtroppo, anche il fratellino di Charlie aveva una possibilità su 4 di nascere con la stessa devastante malattia.

mamma di Charlie Gard incinta
credits: Daily Mail

Sono stati quindi effettuati dei test ed è risultato che questo bambino non aveva la malattia del fratello maggiore. Per aiutare Charlie si erano mobilitati anche il Presidente Donald Trump e l’ospedale Bambin Gesù di Roma.

LEGGI ANCHE: CHARLIE GARD NON PUò PIU’ VIVERE: SI è ASPETTATO TROPPO TEMPO PER INTERVENIRE

Il papà di Charlie, postino, ha commentato: “può suonare stupido, ma non posso fare a meno di preoccuparmi su cosa accadrà quando questo bimbo verrà alla luce, mi sento in colpa pensando a Charlie che ci guarda essere una famiglia felice, che ama il suo fratellino”. Connie ha aggiunto che il marito parla col figlio ancora in pancia, spiegandogli tutte le cose più semplici che diamo per scontate, come i compleanni e andare in vacanza.

fratello di Charlie Gard
credits: Daily Mail

Connie dice di sapere che loro sono fortunati, che hanno perso un figlio, ma che hanno avuto una seconda possibilità e che non tutti ce l’hanno. “Siamo eccitati, ma anche in ansia, è un periodo che fa paura. Sappiamo solo quanto sarà amato questo bambino“.

Unimamme, cosa ne pensate di questa novità di cui si parla sul Daily Mail?All’epoca anche il Papa si era espresso a favore della lotta dei genitori di Charlie che non volevano gli fosse staccata la spina.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.