Pedofilo scoperto perché filmava di nascosto in un negozio

Un uomo di 57 anni residente a Milano è stato arrestato per detenzione di materiale pedopornografico.

filma sotto le gonne delle donne
credits: Adobe Stock

Unimamme, oggi vi parliamo della vicenda di un uomo che, fortunatamente, è già finito in manette.

Uomo in manette per detenzione materiale pedopornografico

Ieri, venerdì 7 agosto, nel pomeriggio, i poliziotti della volante dell’Ufficio prevenzione generale sono dovuti intervenire all’interno di un negozio del centro di Milano, perché alcune clienti avevano segnalato la presenza di un uomo che si aggirava con fare sospetto.

LEGGI ANCHE: PEDOFILO FILMAVA I BAMBINI IN SPIAGGIA CON IL CELLULARE: ARRESTATO

Due clienti di un negozio di abbigliamento avevano notato che l’uomo si era avvicinato troppo. L’uomo aveva in mano un sacchetto di carta al cui interno, sopra una confezione di scarpe e semicoperto da una maglia, vi era un telefonino che riprendeva le donne.

LEGGI ANCHE: FILMAVA MINORENNI IN SPIAGGIA DI NASCOSTO CON IL CELLULARE

In questo modo l’uomo si avvicinava alle donne che incontrava, in modo particolare quelle che indossavano gonne e pantaloncini, riprendendole dal basso.

57enne filippino in manette
credits: Robinraj Premchand di Pixabarun

Le forze dell’ordine si sono accertate che nel telefono ci fossero le immagini della donne che avevano chiesto aiuto, a quel punto hanno deciso di perquisire la casa dell’uomo, incensurato e regolarmente su territorio italiano.

LEGGI ANCHE: PEDOFILI IN SPIAGGIA RISCHIANO IL LINCIAGGIO DAI BAGNANTI

In casa dell’uomo gli hanno chiesto di aprire un armadio chiuso, lui ha raccontato che le chiavi le aveva la moglie assente per lavoro, ma successivamente le forze dell’ordine hanno trovato le chiavi sotto un materasso.

arrestato per materiale pornografico
credits: Pixabar

All’interno dell’armadio è stato sequestrato materiale pedopornografico e pornografico, conservato su chiavette usb, hard disk, schede di memoria. Il materiale era archiviato in centinaia di cartelle. L’uomo è stato quindi arrestato. Un recente rapporto di Meter segnala che pedofilia e pedopornografia sono in aumento.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto accaduto e raccontato su Milano Today? A voi è mai successo qualcosa di simile? Noi vi lasciamo con la vicenda di un pedofilo che filmava i bambini al centro commerciale.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.