Bonus 5000 euro per chi si sposa e fa figli: l’incentivo inaspettato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04
0
48

Un bonus per incentivare le giovani coppie a sposarsi ed a fare figli. L’idea di una nazione per aumentare il numero di nascite.

Bonus genitori
Foto da Pixabay

Il governo giapponese ha deciso di introdurre un nuovo bonus con lo scopo di facilitare i matrimoni e per aumentare il tasso di natalità.

LEGGI ANCHE: BONUS MAMMA 2020 INPS: COME, QUANDO RICHIEDERLO E A CHI SPETTA

Un bonus necessario in quanto in Giappone il tasso di natalità da anni è il più basso al mondo rispetto all’elevata aspettativa di vita del Paese.  Ecco di cosa si tratta e quanto verrà dato alle coppie che decideranno di sposarsi.

Bonus figli: l’incentivo del Governo giapponese per le giovani coppie

Foto da Pixabay

Le agevolazioni verranno assegnati alle coppie che hanno meno di 40 anni e con un reddito annuo combinato non superiore ai 5.4 milioni di yen, pari a 43mila euro. Come riportato dall’Ansa, per alle coppie sarà dato un importo di 600.000 yen, circa 4.850 euro. Di questi soldi, i due terzi verranno finanziati dal Governo, mentre la restante parte delle municipalità.

LEGGI ANCHE: NASCITE RECORD | 15 BAMBINI IN 24 ORE: “MAI ACCADUTO” | FOTO

L’incremento delle nascite è un problema per il Governo giapponese che deve fare di tutto per farlo aumentare.

Il tasso di fertilità delle donne giapponesi è di appena l’1,36: inferiore alla soglia minima di 2,07, considerata necessaria a garantire il ricambio generazionale.
Secondo i dati forniti dall’ultimo censimento, sono state 856.000 le nascite nel paese che rappresentano un minimo storico.  Inoltre, si è stimato che gli uomini single tra i 25 ed i 34 anni sono il 29%. In più, il 17% delle donne considerano “la mancanza di fondi come principale motivo per non compiere il passo e recarsi all’altare”.
Gli studiosi hanno previsto che se non si interviene subito, nel 2040 ci sarà una diminuzione delle nascite ancora più grave. Se ad oggi i giovani con meno di 15 anni sono il 12% e gli over 65 sono il 28.7%, tra 20 anni si stima che quest’ultimi saranno il 35,3% del totale della popolazione.

Anche nel nostro Paese si è assistito negli ultimi anni ad una diminuzione delle nascite, nel 2019, rispetto all’anno precedente, c’è stato un calo del 4.5%.

Bonus coppie
Foto da Adobe Stock
Voi unimamme cosa ne pensate di questo bonus, anche in Italia negli ultimi mesi sono stati stanziati diversi bonus, come quello destinato alle casalinghe.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili su GOOGLENEWS.