Due bambini con la Sindrome di Down diventati “star”: la loro storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40
0
24

Nel Regno Unito va in onda uno spot dove come protagonisti ci sono due bambini con la Sindrome di Down.

bambini spot tv
credits Hancock and Handsome – Daily Mail

Unimamme oggi vogliamo parlarvi di una pubblicità inclusiva che va in onda nel Regno Unito.

Bambini con la Sindrome di Down star

Si tratta di uno spot riguardante salviettine ecosostenibili con protagonisti due bambini con la Sindrome di Down: Lenny e Willow.

LEGGI ANCHE: ELLIE, MODELLA CON LA SINDROME DI DOWN E’ IL NUOVO VOLTO DI GUCCI

Nella sua nuova campagna: “time for a change ” (tempo per cambiare), Pure, azienda produttrice di salviettine per bambini ecosostenibili impiega bambini con disabilità o bisogni speciali, come il piccolo Lennie Rooney di 2 anni e la dolce Willow Welbourn di quasi 2 anni.

I due piccini hanno entrambi la Sindrome di Down e sono protagonisti della campagna a 360 gradi, sia con lo spot e sia sui social media e cartelloni. I bambini fanno parte dell’agenzia  Zebedee Management che rappresenta persone con disabilità. La direttrice dell’agenzia, Laura Johnson,sostiene di aver aperto l’agenzia per vedere un bimbo con disabilità promuovere pannolini o salviette e ora il suo sogno è diventato realtà.

LEGGI ANCHE: FRANCESCA MODELLA DI 4 ANNI CON LA SINDROME DI DOWN CONQUISTA TUTTI

“Quando abbiamo lanciato l’agenzia per la prima volta, ci è stato spesso chiesto quali fossero le nostre aspirazioni e quali lavori avremmo voluto vedere per i nostri modelli ha raccontata la direttrice al Daily Maill “Da neomamma, sognavo di vedere un bambino con disabilità presente in una pubblicità di salviettine per neonati o pannolini. A quel tempo, questo sembrava impossibile. Ma ora i nostri sogni sono stati realizzati. Per una neomamma, che ha da poco avuto un bambino affetto da disabilità, credo che questo tipo di pubblicità inclusiva significherà il mondo per loro. Dimostra che i loro bambini sono accettati nel resto del mondo e la disabilità non deve essere temuta”.

LEGGI ANCHE: PATRICK è IL PRIMO BABY MODELLO DI ZARA CON LA SINDROME DI DOWN

Lenny è nato con due buchi nel cuore e solo una valvola, ha dovuto affrontare un’operazione a 6 mesi. Lenny appare due volte nello spot. Sua mamma Vikki ha commentato: “non sapevo che Lenny avesse la Sindrome di Down finché non è nato ed è stato  uno shock, anche per i problem di cuore”. Il piccolo è un bimbo determinato “è incredibile che Lenny sia nello spot della Pura, perché tutti vogliono che il proprio bimbo sia incluso e non escluso.

bambini spot tv
credits Bay Media – Daily Mail

La mamma aggiunge che il suo scopo con il figlio modello sia cambiare la percezione delle persone sulla Sindrome di Down e mostrare che non c’è niente da temere. Nemmeno Hannah Welbourn, la mamma di Willow sapeva di aspettare una piccola con la Sindrome di Down. Inizialmente lei e il compagno sono rimasti shockati, ma alla fine sono andati avanti. “Willow è meravigliosa, è buona, e ha una bellissima personalità”. La piccola ha dovuto fare avanti e indietro dall’ospedale una decina di volte, ma ora sta bene. Anche lei è entusiasta che la figlia partecipi alla campagna. Penso che sia importante mostrare che tutti i bambini sono belli a modo loro”. Infine Il co fondatore Guy Fennell ribadisce l’impegno a promuovere eguaglianza, diversità e inclusione.

bambini Sindrome Down spot tv (1)
credits Hancock and Handsome – Daily Mail

Unimamme, voi cosa ne pensate di quanto raccontato? Noi vi lasciamo con la laurea a pieni voti  di una studentessa con la Sindrome di Down.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.