Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, divergenze tra vip

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:26
0
58

Obbligo di indossare mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, le divergenze tra due famosi vip.

mascherine aperto roma lazio vip
Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, divergenze tra vip – Universomamma.it (Turista con la mascherina al Colosseo. Foto di ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

I contagi da Covid-19 stanno risalendo in modo preoccupante in Italia. Sebbene si tratti per lo più di casi asintomatici o non gravi e che riguardano soprattutto persone giovani, la diffusione del virus è comunque pericolosa, per il rischio che vengano colpite le persone più fragili, come anziani, malati cronici e immunodepressi, che possono sviluppare le forme più serie della malattia, anche letali. Un’epidemia con contagi fuori controllo è da evitare, per non tornare alla saturazione di ospedali e terapie intensive come nella scorsa primavera.

LEGGI ANCHE: MASCHERINE, L’ESPERTO INSEGNA COSA FARE PER CONSERVARLE PERFETTAMENTE A LUNGO

In questo momento, il Coronavirus si sta diffondendo in particolare al Centro Sud e diverse regioni stanno introducendo nuove misure restrittive per contenerlo. Tra queste misure c’è l’obbligo di indossare la mascherina protettiva anche all’aperto. La prima regione ad introdurre questo provvedimento è stata la Campania, seguita poi dalla Sicilia e ora anche dal Lazio. Anche per passeggiare a Roma, dunque, si dovrà indossare la mascherina. Un provvedimento condiviso da un illustre cittadino della Capitale.

Mascherine obbligatorie anche all’aperto a Roma e nel Lazio

mascherine aperto roma lazio
Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, divergenze tra vip – Universomamma.it  (Adobe Stock)

Da sabato 3 ottobre la mascherina protettiva anti-Covid diventa obbligatoria all’aperto anche nel Lazio. A Roma e nel resto della regione si dovrà dunque indossare la mascherina anche quando si esce per strada, a prescindere dagli eventuali assembramenti.

Così dispone la nuova ordinanza regionale firmata dal presidente Nicola Zingaretti: “Da domani scatterà in tutto in tutto il territorio regionale l’obbligo della mascherina. Chi violerà questa regola verrà sottoposto alla multa prevista“. La multa è di 400 euro. Zingaretti ha spiegato che “questo è un importante strumento di prevenzione. Non prevediamo alcuna forma di contenimento sugli orari dei negozi, locali e pub“.

Dunque, per evitare future chiusure di locali pubblici e il rischio di misure ancora più restrittive, tutti i residenti e coloro che passano per Roma e il Lazio dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina anche all’aperto.

LEGGI ANCHE: MASCHERINE A SCUOLA SI’ AL TESSUTO, MA MEGLIO CHIRURGICHE, COME COMPORTARSI?

Un obbligo che ha già sollevato qualche protesta ma anche pareri a favore. Come quello di un illustre cittadino romano, l’attore Gigi Proietti. “Penso che mettere l’obbligo le mascherine anche all’aperto sia l’unica cosa da fare! Quando le cose stanno così (aumento dei contagi da Coronavirus, ndr) non c’è altra soluzione, ci siamo già passati questo inverno e siamo stati costretti a chiudere”, ha detto Proietti all’Adnkronos.

Questa è l’ultima ratio” secondo l’attore, che non ha fatto mancare una frecciata di ironia: “Può darsi che ci sia qualcuno che ha qualche soluzione migliore… io non ce l’ho“, ha sottolineato.

Un altro famoso attore e comico romano, Enrico Montesano, negli ultimi mesi era stato molto polemico con il governo Conte e le misure restrittive anti-Covid. Sull’obbligo di mascherine anche all’aperto ha detto che è inutile. “La mascherina all’aria aperta in tutto il Lazio? La trovo una cosa completamente inutile, solo terrorizzante, per tenere alto il livello di terrore: anzi, credo che sia dannosa“, ha commentato Montesano sempre all’Adnkronos.

Per il rispetto che devo agli altri, mantengo la distanza. Peraltro, mia nonna diceva che è anche una cosa di buona educazione, a prescindere da questo virus. Ma per il resto, mi sembra assurdo“. Ha spiegato Montesano, precisando di indossare sempre la mascherina nei luoghi pubblici al chiuso. Allo stesso tempo, però, l’attore ha evidenziato il grande problema di Roma: l’inquinamento dell’aria da polveri sottili.

obbligo mascherine aperto roma lazio
Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, Mascherine all’aperto a Roma e nel Lazio, divergenze tra vip – Universomamma.it (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: MASCHERINE A SCUOLA: LE RISPOSTE AI DUBBI SULLA SALUTE DEI BAMBINI

Che ne pensate unimamme, siete d’accordo?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS