Comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:06
0
66

Capire i comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità nei ragazzi.

comportamenti adolescenti incoerenza instabilità
Comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità – Universomamma.it (Foto di FotoRieth da Pixabay)

Tutti sappiamo quanto sia complessa e alle volte molto difficile l’età dell’adolescenza. I cambiamenti nel corpo e nella mente sono radicali e a volte improvvisi. Gli ormoni possono far sviluppare rapidamente un corpo che da bambino diventa adulto, ma allo stesso tempo lasciare un’emotività infantile. Non sorprende, dunque, o almeno non dovrebbe che i comportamenti degli adolescenti siano strani. È una condizione che fa parte della crescita, degli sconvolgimenti che i ragazzi vivono quotidianamente ed è anche un modo hanno loro stessi per sperimentare e mettere alla prova la loro nuova identità in formazione.

LEGGI ANCHE: COMPORTAMENTI DEGLI ADOLESCENTI: IL DISTACCO DAI GENITORI

I cambiamenti sono inevitabili e sono anche una buona palestra di vita per i ragazzi. In questa fase della vita, inoltre, gli adolescenti sono ancora sotto l’ala protettiva dei genitori e possono, anzi, devono poter sbagliare. Alle volte, tuttavia, trattare con loro può essere veramente difficile. Pur con tutta la buona volontà, la pazienza e la disponibilità di ascolto, che non dovrebbero mancare mai, i genitori possono trovarsi in difetto verso i figli, non riuscire a capire i loro bisogni e quindi non riuscire ad aiutarli oppure non riuscire a farsi capire quando spiegano alcune situazioni o comportamenti e cercano di dare delle regole ai figli.

Ci siamo già occupati di diversi comportamenti e stati d’animo dei ragazzi durante l’adolescenza: dal distacco dai genitori alla sensazione di irrequietezza e agli sbalzi d’umore. Sono condizioni normali ma che possono creare problemi e incomprensioni. Qui ci occupiamo nello specifico dell’incoerenza e dell’instabilità che sono molto comuni negli adolescenti.

Comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità

comportamenti adolescenti
Comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità – Universomamma.it  (Foto di zaenuddinahmad67 da Pixabay)

Una delle caratteristiche del comportamento durante l’adolescenza è l’incoerenza e l’instabilità. I ragazzi spesso passano in modo repentino da uno stato emotivo all’altro e questo influenza anche i loro atteggiamenti. Così non sono rari i cambiamenti improvvisi di decisione, i ripensamenti, il rifiuto totale di quello che fino a un attimo prima amavano.

Si passa da una cosa all’altra, da una passione all’altra, da un interesse all’altro, da un opposto all’altro molto velocemente, senza il tempo necessario per capire, imparare o assimilare quello che si sperimenta. All’origine dei cambiamenti improvvisi di decisione non c’è nemmeno un vero motivo.

La crescita e il bisogno di trovare una propria identità, che sia in primo luogo diversa da quella dei genitori, spingono i ragazzi a fare esperienze le più disparate a mutare di umore e di comportamento con estrema velocità.

LEGGI ANCHE: ADOLESCENTI E ANIMALI HANNO MOLTO IN COMUNE | COSA DICONO GLI ESPERTI

I genitori fanno fatica a stare dietro ai figli in questa fase, ma devono sapere che è perfettamente normale e che devono ricordarsi che anche loro hanno sperimentato questa volubilità quando avevano l’età dei figli. Come sempre l’atteggiamento che i genitori devono tenere è quello di ascolto e disponibilità a parlare e al confronto. Non devono essere troppo invadenti nelle vite dei figli, devono lasciarli fare, dare loro libertà di sperimentare una nuova identità e personalità. Naturalmente ci sono dei paletti, dei limiti, dati da tutte quelle attività o comportamenti che possono essere pericolosi o illeciti. I genitori non devono incoraggiare comportamenti indisciplinati dei figli, perché li devono educare. Devono sforzarsi nel non facile compito di dare la giusta libertà ma allo stesso tempo senza essere lassisti. Giusti custodi dei figli, che hanno bisogno di fare da soli i primi passi e le prime esperienze, inclusi gli errori, ma hanno ancora bisogno di aiuto e protezione.

I genitori vigileranno a distanza, intervenendo quando è opportuno o quando sono i figli a chiedere il loro aiuto. Essere presenti, anche da lontano, è importante, così come mostrarsi disponili al confronto e ricorcandosi di dare consigli equilibrati.

incoerenza instabilità
Comportamenti degli adolescenti: incoerenza e instabilità – Universomamma.it (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: PORNO E ADOLESCENTI: LE IDEE SBAGLIATE CON CUI CRESCONO

Che ne pensate unimamme?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.