Selvaggia Lucarelli si confessa a Daria Bignardi: “ho toccato il fondo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
0
417

Selvaggia Lucareli intervistata a L’Assedio ha rilasciato alcune confessioni a Daria Bignardi.

selvaggia lucarelli l'assedio
fonte: selvaggialucarelli — Instagram

Unimamme, nell’ultima puntata del talk show l’assedio Daria Bignardi ha  intervistato Selvaggia Lucarelli che ha rilasciato clamorose rivelazioni.

Selvaggia Lucarelli ospite a L’assedio

Dal programma che va in onda alle 21.25 su Discovery è uscito un nuovo ritratto della nota giornalista.

LEGGI ANCHE: SELVAGGIA LUCARELLI DEMOLISCE BARBARA D’URSO “MODELLI DISEDUCATIVI”

La Lucarelli ha parlato di un periodo molto difficile, avvenuto nel 2011, dopo la fine del suo matrimonio con Laerte Pappalardo quando lei era sulla trentina. La giornalista ha detto di aver sofferto di una sindrome abbandonica e che forse questa l’ha spinta verso una relazione sbagliata, che l’ha fatta soffrire. Anche la sua professione ne ha risentito. “Pensavo di non meritare altro che certe trasmissioni del pomeriggio“ ha raccontato.

LEGGI ANCHE: SELVAGIA LUCARELLI SU CHANEL TOTTI: “CON AURORA RAMAZZOTTI NESSUNO FIATO'”

Si trattava dipendenza affettiva, una relazione tossica vissuta per 5 anni che ha leso la sua autostima. “Non esagero nel dire che penso in quel periodo di aver messo in pericolo la mia vita. Guidavo piangendo, inviavo messaggi ai miei amici ‘se mi succede qualcosa sapete perché”.

LEGGI ANCHE: NINA MORIC: “DA MIO PADRE HO SUBITO VIOLENZE FISICHE E PSICOLOGICHE”

La Lucarelli non ha esitato a definire questa relazione la “xylella delle relazioni“, il malessere che provava le ha provocato il defluvium capillorum un disturbo che le ha causato la perdita di metà dei capelli e che avviene in caso di forte stress. La Lucarelli ha raccontato che non si parla molto di questo argomento, perché ci si vergogna, soprattutto se si viene ritenuti persone forti come lei.

selvaggia lucarelli l'assedio
fonte: selvaggialucarelli — Instagram

Alla fine, una mattina ha realizzato che a causa di tutto questo aveva il conto in banca in rosso, perché non riusciva a lavorare, che non mi sono goduta mio figlio, perché per anni mi ha vista triste, che cercavo di cammuffare le mie sensazioni”. La Bignardi le ha chiesto come si riconosca una relazione tossica ed ecco come ha risposto la Lucarelli: “perché è come la dipendenza da una sostanza stai male quando quella persona c’è e stai male quando quella persona non c’è”. 

selvaggia lucarelli a L'assedio
fonte dariabig – selvaggialucarelli Instagram

La Lucarelli ha parlato anche del suo passato, la giornalista ha dichiarato che da bambina era molto timida, ma che al liceo ha iniziato a far parte del giornalino scolastico, appassionandosi e scoprendo di avere una vena critica molto pronunciata che andava coltivata. In questo è stata influenzata dai genitori “I miei sono stati idealisti veri, militanti radicali”. Erano molto attivi politicamente, facevano banchetti per raccogliere le firme ai referendum. “Mia madre faceva lo sciopero della fame, sveniva in casa perché scioperava con Pannella, non mangiava per giorni e la trovavamo riversa in cucina. Loro erano completamente proiettati su questo. Io ho vissuto in una dimensione molto ideologica in cui si aveva più attenzione ai problemi del mondo piuttosto che a quelli casalinghi. I miei genitori si accorgevano del Tibet e non di noi. Credo che loro mi abbiano insegnato tantissimo da questo punto di vista, la forza delle idee, meno dal punto di vista dell’educazione emotiva e sentimentale“. Per tutti questo motivi, nei riguardi del figlio Leon, che ora ha 15 anni, ha detto: “io ci sarò sempre per mio figlio e lui per me”.

Aver presentato una nuova immagine di se stessa, a dir poco inedita, e delle sue difficoltà affettive, le ha portato moltissimi commenti su Facebook, 763, in cui tante persone hanno detto di essersi riconosciute nelle sue parole e nelle situazioni da lei descritte. Alcune hanno apprezzato la sua sincerità e altre si sono commosse.

Unimamme, cosa ne pensate delle parole della Lucarelli nell’intervista pubblicata su Dplay?

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.