Il regalo per i nuovi nati nel 2021: un cofanetto speciale per il loro futuro | FOTO

I nuovi nati nel 2021 riceveranno un regalo speciale: la bella iniziativa per garantire loro un futuro migliore.

regalo neonato

Unimamme, sappiamo che l’Italia non brilla particolarmente gli investimenti a favore dell’infanzia. Ma l’iniziativa di un Comune indica senz’altro una strada da seguire.

Il cofanetto per i nuovi nati del 2021: la bellissima iniziativa di un Comune

cofanetto lettura
Comune di Montaione

Le fiabe, per esempio, stimolano la fantasia e vincono le paure.

Un comune italiano, quello di Montaione, in provincia di Firenze, deve aver proprio pensato a questo aspetto per varare un’iniziativa con cui iniziare bene il 2021.

Loro hanno pensato a un cofanetto da 0 a 3 anni di “Nati per leggere”.

In questo cofanetto c’è una scatola con diversi materiali come: libri cartonati, cd musicali, opuscoli per genitori e segnalibri.

L’iniziativa rientra all’interno di un progetto nazionale che mira a promuovere la lettura in famiglia fin dai primi mesi di vita e che, ormai da 10 anni, coinvolge 10 mila tra operatori dei settori socio sanitari, culturali ed educativi in tutta Italia.

Il cofanetto, come accennato, viene regalato ai bimbi ma non è solo per loro, come si legge su La Nazione.

All’interno infatti vi sono informazioni e consigli molto utili per seguire e comprendere meglio la crescita del bambino fin dai primi mesi di vita e iniziare con lui una relazione ricca di stimoli grazie alla sperimentazione di esperienze utili per la crescita e lo sviluppo cognitivo, emotivo e sociale.

Si parla quindi di lettura, a questo proposito ci sono 5 regole d’oro per appassionare i piccoli a questo pratica, ma non ci si ferma qui.

Ci sono nozioni anche sull’ascolto condiviso di musica, canti e filastrocche per scoprire nuovi suoni e muoversi e ballare ascoltando melodie diverse.

Inoltre ci sono anche suggerimenti che i papà e le mamme possono fare, con i loro piccoli, con il sostegno dei servizi sanitari, per aiutare la mente dei piccini a crescere in modo sano, in modo particolare nei primi anni di vita.

Il sindaco di Montaione “benedice” questo progetto e dichiara su Met: ““Plaudo a questa bellissima iniziativa rivolta ai nostri concittadini più piccoli ed alle loro famiglie, che conferma la grande attenzione che la nostra Amministrazione Comunale pone nei confronti del bene più prezioso della nostra comunità, i nostri bambini! “

Unimamme e voi cosa ne pensate? Vorreste un progetto simile nella vostra città?

Lascia un commento