Kamala Harris ha un messaggio importante per la nipotina e per tutte le bambine

La Vicepresidente degli Stati Uniti d’America Kamala Harris è già un esempio da seguire per tante giovani donne e bambine.

Kamala Harris vicepresidente

Dal 20 gennaio del 2021 Kamala Harris è Vicepresidente degli Stati Uniti d’America, è la prima donna ad aver assunto questo ruolo aprendo un ventaglio di possibilità a tante giovani donne e bambine.

L’ex procuratrice generale della California governa a fianco del 49° Presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden, ed è già diventata una figura di grande ispirazione per le nuove generazioni.

Figlia di una donna indiana, omaggiata da lei in un toccante video, e di padre con origini giamaicane. La sua elezione avviene in un momento storico molto delicato per gli Stati Uniti d’America,  a giugno infatti la morte per soffocamento dell’afroamericano George Floyd, ha scatenato un’ondata di polemiche per il razzismo insito nella società americana.

Kamala Harris vicepresidente

La Vicepresidente è consapevole dell’importanza del suo ruolo, anche come esempio, e il video di cui vi parliamo oggi lo testimonia.

Il filmato, condiviso dalla nipote, Meena Harris, risale al 5 novembre scorso. Si vede la zia che chiacchiera con la pronipote che siede sulle sue ginocchia.

Essa dice alla piccola: potresti diventare presidente! Non ora, devi aspettare di avere almeno 35 anni, ma sì, puoi diventare presidente!”.

Il video, condiviso su Twitter, fino ad oggi ha totalizzato più di 52 mila like e 979 mila visualizzazioni, diventando virale.

Kamala Harris fa tendenza su Instagram

La Harris è “di tendenza” anche su Instagram, tante donne infatti hanno voluto mostrarle sostegno e vicinanza indossando le perle come anche dei modelli di sneakers uguali alle sue. La vicepresidente aveva sfoggiato outfit più “casual”, con le sneakers ai piedi in molte occasioni pubbliche.

Inoltre, in America si sono diffuse anche le t-shirt con la scritta “The VP looks like me”, cioè la “vicepresidente mi somiglia”.

Questo è un segnale che indica che tante ragazze e bambine si identificano in lei.  Questo è molto importante, soprattutto durante l’infanzia, perché vedere qualcuno che ci somiglia in una posizione di spicco può spingerci a sognare, a voler raggiungere gli stessi obiettivi.

Come riportato su D Repubblica, la psichiatra Adelia Lucattini spiega che la Vicepresidente è un modello di identificazione perché molti aspetti importanti, come il suo modo di porsi, indicano che arrivare al vertice, come lei, è possibile.

Le origini della Vicepresidente

La Vicepresidente Harris infatti non ha mai fatto mistero delle sue origini, della sua famiglia, dei vari ruoli famigliari, sociali e lavorativi, che ha ricoperto.

Nel 2014 ha sposato l’avvocato californiano Douglas Emhoff ed è dunque matrigna dei due figli che quest’ultimo ha avuto dal precedente matrimonio. Nel 2003 invece è stata procuratrice distrettuale di San Francisco e dal 2010 procuratrice generale della California. Nel 2016 si è poi candidata per il Senato e il resto è storia.

Sempre la psichiatra Lucattini aggiunge che l’atteggiamento della vicepresidente sembra essere genuino e che in lei ci sia la volontà di mostrare il cambiamento e inviare messaggi di positività.

Kamala Harris dice alle giovani donne: potete scegliere chi diventare, e potete scegliere di avere tutto prosegue la Lucattini, sottlineando che la Harris evidenzia come le donne possano avere sia una brillante carriera che una bella famiglia unita.

Inoltre il suo è un segnale particolarmente significativo per le minoranze.

Unimamme, voi cosa ne pensate di queste riflessioni sulla nuova vicepresidente?