Come truccarti se hai i capelli rossi: consigli per non sbagliare col make-up

Che tu abbia i capelli rossi naturali o tinti, qui abbiamo le dritte che ti servono per trovare il make-up perfetto per te.

Una bella chioma rosso fiammante è sicuramente destinata a non passare inosservata. Rispetto al biondo e al castano, questo colore di capelli è sicuramente il più appariscente, ma anche il più ‘problematico’. Non essendo infatti per nulla neutro, infatti, non è affatto semplice trovare un trucco adatto senza correre il rischio di esagerare.

make-up capelli rossi
Capelli rossi come truccarsi (Credits: Canva)

Il timore infatti è sempre quello: abbinare colori sbagliati ad un colore che già di per sé è bello acceso, ottenendo così un effetto finale che non valorizzi al meglio né il viso né la chioma. E’ vero che quando si tratta di make-up i contrasti sono bellissimi, ma ci sono delle eccezioni che bisogna considerare. Un ombretto verde, ad esempio, può stare benissimo ad una rossa a meno che non abbia gli occhi proprio di quel colore.

Meglio quindi puntare su ciglia, sopracciglia e labbra. Per mettere in evidenza le prime due, via libera al mascara in generose quantità; per le labbra, invece, c’è qualche precisazione da fare. La prima riguarda sicuramente un grande classico ovvero il rossetto rosso: sarà indicato per i capelli rossi? Di seguito, ti sveliamo una semplice regola per scegliere come truccare le tue labbra se hai una chioma ramata o anche più vivace.

Capelli rossi e make-up: per un trucco spettacolare fai attenzione a questi dettagli

Ci sono particolari del volto che possono essere maggiormente messi in risalto con alcuni accorgimenti nel make-up. Vi abbiamo spiegato, ad esempio, come valorizzare al massimo gli occhi azzurri o quelli marroni.

Scegliere il rossetto quando il viso è circondato da un colore così appariscente, può sembrare un’impresa tutt’altro che semplice. Basta però indirizzarsi sullo stesso sottotono dei capelli. In pratica, se questi ultimi sono di un rosso tendente all’arancione, l’ideale è optare per rossetti più aranciati; se il rosso dei capelli è più scuro, meglio puntare su rossetti di tonalità viola.

Se proprio non vuoi rinunciare al rosso anche sulle labbra, cerca almeno di fare in modo che il rossetto sia di un tono più scuro rispetto a quello dei capelli. Sul ‘capitolo rossetti rosa’, invece, sarebbe meglio evitare: beccare la giusta tonalità, che non vada a penalizzare sia le labbra che la chioma, è piuttosto difficile.

Tra le esperte di make-up più apprezzate c’è sicuramente la famosissima Clio, i cui capelli rossi sono stati per molto tempo una delle sue peculiarità. Volendo prendere lei ad esempio, l’abbiamo vista sfoggiare in tante occasioni rossetti sui toni del viola o del rosso e toni neutri sugli occhi.

make-up capelli rossi
Trucco ideale per capelli rossi (Credits: Canva)

E voi i vostri capelli rossi come sono? Leggermente ramati o super accesi?