Il sale grosso nel freezer è un metodo che ti semplifica la vita: devi provarlo assolutamente

Non vorrai più fare a meno di questo rimedio una volta scoperto: ti spiego perché dovresti mettere anche tu il sale nel freezer

Ingrediente indispensabile in cucina senza il quale la preparazione dei nostri piatti si direbbe davvero incompleta. Il sale da cucina è un ingrediente del quale in casa non ci priviamo mai, in dispensa ne abbiamo sempre delle generose scorte. Vero?

sale nel freezer
Sale nel freezer: rimedio (Credits: Pixabay)

Conosciamo bene le proprietà di questo ingrediente e sappiamo infatti come il sale sia in realtà adoperato oltre che come ingrediente nella preparazione dei nostri piatti più disparati (dai salati ai dolci è essenziale) anche come rimedio naturale in casa. Il sale è un ingrediente dotato di diverse proprietà che lo rendono un perfetto alleato in casa. Un vero e proprio antico rimedio della nonna che ancora oggi ha la sua enorme efficienza. Ma se ti dicessi di mettere il sale all’interno del freezer? Forse non lo sai, ma ci risolvi un problema molto comune! E’ un rimedio senza il quale non saprai più stare! Ti spiego di cosa si tratta.

Metti il sale nel freezer: ti insegno un metodo che ti semplificherà la vita, è geniale

Abbiamo utilizzato il sale per preparare un detersivo tutto ecologico oltre che economico, ma tu conosci tutti gli utilizzi alternativi di questo preziosissimo ingrediente? Con un solo pacco di sale potremmo fare molte cose e riuscire a sostituire diversi prodotti chimici in casa in un men che non si dica. A questo proposito, oltre che per la preparazione di detergenti ecologici, sapevi che il sale può essere utilizzato in questo modo anche per la pulizia del bagno? Un rimedio davvero efficace! Ma se ti dicessi di mettere il sale nel freezer? 

sale nel freezer
Sale per sbrinare freezer (Credits: Canva)

Forse non tutti lo sanno, ma il sale può essere un ottimo rimedio naturale che può aiutarci a sbrinare il congelatore! Un metodo a costo quasi zero che può aiutarci a risolvere un problema molto comune e contro il quale combattiamo di tanto in tanto. Naturalmente, sbrinare il freezer implica che dobbiamo innanzitutto spegnerlo, svuotarlo degli alimenti (ed in quel caso sarebbe bene procedere con questa operazione quando abbiamo il freezer quasi vuoto per evitare sprechi alimentari). A quel punto, una volta svuotato il frigo procediamo aggiungendo del sale semplicemente sulle parti dove è presente il ghiaccio. Perché questo passaggio? Per una questione chimico-fisica, sappiamo che il cloruro di sodio è in grado di abbassare il punto di congelamento dell’acqua. Quando entrano in contatto con l’acqua, le molecole del sale si scindono in ioni che vanno invece a legarsi alle molecole dell’acqua. Ad occhio nudo, vedremo praticamente che il ghiaccio comincerà a sciogliersi. A quel punto, non dovremo fare altro che rimuovere l’acqua presente nel freezer ed il gioco sarà fatto. Ecco che avremo sbrinato il freezer in quattro e quattr’otto!