A Natale devi sorprendere tutti: prova ad apparecchiare la tavola così e lascerai i parenti senza parole

Se sei a corto di idee per apparecchiare la tua tavola di Natale, eccoti qualche suggerimento utile per lasciare gli ospiti a bocca aperta.

Il Natale sta arrivando e con esso tutte le tradizioni a cui siamo fortemente legati fin da bambini. La festività più attesa dell’anno è da sempre sinonimo di luci, colori e magia e tutto ciò è reso possibile dalle famose decorazioni che ogni anno, di questi tempi, inondano case e intere città. Non c’è negozio, supermercato, strada né abitazione che non sia addobbata a tema e anche la tavola di pranzi e cenoni deve essere in sintonia con l’atmosfera.

Tavola di Natale consigli
Tavola natalizia idee (Credits: Canva) Universomamma

Pertanto, oltre a decidere cosa cucinare in quei giorni, è importante sapere come apparecchiare affinché tutto risulti perfetto. E’ vero anche che, a volte, riproporre gli stessi dettagli degli anni passati può sembrare noioso per noi in primis. Ogni tanto apportare qualche modifica nello stile della mise en place può essere davvero piacevole e contribuirà a rendere meno faticoso e più divertente organizzare il tutto.

Sebbene non si possa spaziare moltissimo quando si tratta del Natale, con qualche idea furba possiamo fare davvero la differenza e lasciare di stucco tutti. Vediamo allora come disporre piatti, posate e bicchieri sulla tavola delle feste.

Come apparecchiare la tavola a Natale: tieni presenti questi particolari e il risultato sarà favoloso

La prima cosa da ricordare è che a fare la differenza saranno sicuramente i colori che sceglieremo per a tovaglia: vanno benissimo i tradizionali rosso, bianco e oro, ma anche il blu e l’argento saranno di sicuro effetto.

Prediligi posate d’argento o acciaio inox e bicchieri di cristallo e punta sui contrasti di colore. Se ad esempio, scegli una tovaglia blu, puoi stendere un runner argento sul lato più corto del tavolo o uno centrale sul lato più lungo per ‘spezzare la monotonia’. Se invece la tovaglia è bianca, puoi sbizzarrirti con runner, sottopiatti, bicchieri e candele di ogni colore, soprattutto il rosso. Meglio optare per tovaglioli a tinta unita e dello stesso colore della tovaglia, mentre per i sottopiatti sentiti libera di osare.

Di solito il Natale si trascorre con i familiari o gli amici più stretti, quindi via libera a stampe informali e fiabesche: abeti, renne, fiocchi di neve, ecc. Il centrotavola dovrà essere ricco di simboli natalizi: bacche, agrifoglio, pigne, candele. Nella scelta di queste ultime, evita quelle profumate che potrebbero non essere adatte agli aromi delle pietanze.

Il Galateo indica alcune regole per apparecchiare correttamente. A destra del piatto vanno messi il coltello con la lama rivolta verso l’interno e un cucchiaio se nel menu è previsto il brodo; a sinistra invece avremo una forchetta più esterna per l’antipasto, quella centrale per il primo e quella più interna per il secondo; un coltello posizionato con la punta rivolta a sinistra, una forchettina con i rebbi verso destra ed un cucchiaino col manico a destra davanti al piatto. Il bicchiere per il vino va messo verso il cucchiaio mentre quello per l’acqua va posizionato di traverso.

apparecchiare tavola a Natale con eleganza
Tavola Natale consigli utili (Credits: Canva) Universomamma

E tu hai già scelto i colori per la tua tavola di Natale?