Non dovrai arrossire: così puoi bloccare chiunque su Whatsapp e non lo saprà mai

Non dovrai arrossire: così puoi bloccare chiunque su Whatsapp e non lo saprà mai; un trucchetto di cui non saprai fare a meno.

Tutti pazzi per Whatsapp. Chi non utilizza la straordinaria app dall’icona verde per tenersi in contatto con amici, parenti e colleghi? L’introduzione di questa applicazione sui nostri cellulari ha decisamente cambiato il modo di comunicare di ognuno di noi: addio telefonate e vecchi sms. Tutti, ormai, utilizzano le chat di Whatsapp per inviare messaggi di testo, note audio, immagini o gif. Ma siete sicuri di sfruttare ogni minima funzionalità di quest’app?

cellulare whatsapp
Usare cellulare (Credits Canva) Universo mamma

Esistono, infatti, alcuni ‘segreti’ che non tutti conoscono sul mondo di Whatsapp: funzionalità che ti permettono di fare cose che neanche immagini. Come, ad esempio, bloccare qualcuno senza che quest’ultimo se ne accorga. Si tratta di una strategia molto interessante, a cui forse non hai mai pensato ma che ti risolverà un bel problema. Ecco di cosa si tratta.

Come bloccare un contatto su Whatsapp senza che se ne accorga: la soluzione

Whatsapp è diventato, ormai, parte integrante delle nostre giornate. Dai gruppi di famiglia alle chat di lavoro: tutti utilizzano questa applicazione per comunicare nel corso delle proprie giornate. Non tutti, però, conoscono ogni segreto di questa interessante applicazione. Ad esempio, sapevi che è possibile archiviare le chat di Whastapp?

È una funzione grazie alla quale puoi letteralmente nascondere una conversazione, individuale o di gruppo, che non apparirà più nell’elenco. Chiariamo bene: la chat archiviata non viene eliminata, ma soltanto nascosta e non in modo permanente. Potrai recuperarla e ritrovarla in mezzo alle altre quando lo riterrai opportuno. Nel frattempo, però, tu non vedrai la chat ‘fastidiosa’ e la persona che ti ha scritto non saprà mai dell’archiviazione, ma continuerà a vedere il ‘messaggio non letto’. All’altra persona, insomma, non arriverà alcuna notifica e non saprà mai di questa operazione che riguarda solo e soltanto il tuo cellulare. Come fare per archiviare la chat?

Il procedimento è davvero molto semplice: basta tenere premuto sulla chat in questione e selezionare l’opzione archivia, in alto a destra. Le diciture cambiano a seconda che si tratti di Iphone o Android, ma l’operazione è davvero molto intuitiva ed è semplicissimo procedere all’archiviazione. Come abbiamo già detto, poi, qualora volessi recuperare la chat e riposizionarla nell’elenco insieme alle altre, è possibile farlo, seguendo lo stesso procedimento. E tu, conoscevi questo ‘trucchetto’ per sbarazzarti di una conversazione?

applicazione whatsapp telefono
Whastapp sul cellulare (Credits Canva) Universo mamma

Specifichiamo che non si tratta di un vero e proprio blocco, poiché eventuali altri messaggi ricevuti e notifiche da quella persona continueranno ad arrivare, nonostante la chat sia archiviata. Se vuoi definitivamente chiudere ogni rapporto col contatto interessato non hai altra scelta che bloccarlo.